Puliamo il Mondo: cittadini e operatori balneari insieme per pulire il territorio

di Redazione Go Fasano mercoledì, 11 ottobre 2017 ore 09:21

Un’iniziativa di Legambiente, Anas, Parco delle dune costiere.

TORRE CANNE- Finalmente il tempo clemente di domenica scorsa 9 ottobre ha consentito di realizzare una bella esperienza per grandi e bambini. Sono state ripulite da rifiuti le piazzole di sosta e ampi tratti della complanare lato mare lungo la SS 379 Bari-Lecce ricadente nel Parco delle dune costiere. 

La giornata è stata organizzata nell’ambito dell’iniziativa nazionale Puliamo il Mondo che coinvolge ogni anno volontari di tutta Italia, coordinati da Legambiente, per ripulire spazi urbani e aree verdi dai rifiuti abbandonati.

Ma l’iniziativa di domenica assume un carattere eccezionale in tutt’Italia, in quanto vede per la prima volta la collaborazione di ANAS per pulire piazzole di sosta o raccordi stradali di competenza statale.

Volontari di Legambiente e operatori ANAS in collaborazione con il Parco delle Dune Costiere e operatori balneari gestori di Lido Morelli, Lido El Cohiba, Lido Macchia Mediterranea, Lido Bizzarro, hanno rimosso grandi quantità di rifiuti di ogni genere da Fiume Morelli a Torre Canne sud, successivamente imbustati e depostati in punti di raccolta dove gli operatori della Tradeco e della Gial Plast hanno provveduto al ritiro.

 

Tempo stimato di lettura: 30’’

 

Attribuzione - Non commerciale

   

Inserisci un commento


Fasano social







Commenti recenti

  • pastore giovanni

    Credevo di essere stato solo a spendere qualche parola per una diversa attenzione a difendere l'ambiente e il decoro urbano che impattano...

    Mostra articolo
  • passiatore giovanna

    Occorre fare qualcosa per educare i cittadini. Altro fenomeno degradente è quello degli escrementi degli animali per tutta la città, soprattutto in...

    Mostra articolo



Login

Se non sei iscritto, registrati subito!