“Camminata tra gli olivi”: visite guidate nella piana ulivetata fasanese

di Redazione Go Fasano sabato, 28 ottobre 2017 ore 09:39

Domenica 29 ottobre vi sarà anche  la prova di raccolta delle olive e degustazioni 

FASANO- “Camminata tra gli olivi: 1.ma giornata nazionale” è l’iniziativa aperta a tutti organizzata dal Comune di Fasano, in partnership con l’associazione nazionale “Città dell’olio” della quale il Comune è socio, che si terrà domenica 29 ottobre a partire dalle ore 9 a Masseria Pezze d’Aglio dei F.lli Savoia (in via Case Sparse, a Pezze di Greco) dove si terrà il raduno di quanti vorranno partecipare a questa “camminata” nella piana ulivetata fasanese che avrà un percorso lungo cinque chilometri intervallato da visite guidate e degustazioni.

«Abbiamo voluto cogliere con entusiasmo questa proposta della rete “Città dell’olio”, data la bellezza della nostra piana ulivetata che si presta benissimo ad una suggestiva passeggiata naturalistica – afferma Luana Amati, assessora alle Attività produttive e Promozione del territorio -; l’iniziativa di domenica è interessante sia dal punto di vista dell’esplorazione delle nostre campagne e delle bellezze paesaggistico-storico-culturali, sia perché offre la possibilità ai partecipanti di conoscere gli oli extra-vergini d’oliva, vere e proprie eccellenze della nostra terra, e le loro qualità. Colgo l’occasione – aggiunge Luana Amati – per ringraziare tutte le associazioni che hanno collaborato all’organizzazione dell’evento, a cominciare dal “Parco delle Dune Costiere”, e per invitare tutti a partecipare a questa salutare “camminata” alla scoperta, o riscoperta, degli angoli più suggestivi della nostra piana ulivetata».

La “camminata” vedrà la partecipazione, con appositi interventi, di Domenico De Mattia (nutrizionista funzionale), Paolo Leoci (presidente del club di Puglia “Amici Città dell’olio”), Cosimo Damiano Guarini (agronomo).

Dopo il raduno a Masseria Pezze d’Aglio, dove si potrà assistere alle fasi di raccolta delle olive e al successivo conferimento in frantoio, con le proprie auto intorno alle ore 11 ci si sposterà a Pozzo Faceto, nel piazzale del Santuario dove si posteggeranno i veicoli. Da qui si proseguirà a piedi per visitare la masseria Ottava grande (con la chiesa rupestre e i frantoi ipogei) ed il Dolmen di Montalbano (il monumento megalitico del II millennio a.C.); da qui si raggiungerà il Frantoio cooperativo Agricola Montalbanese, dove si terrà una degustazione guidata per distinguere pregi e difetti degli olii di oliva e per conoscere le caratteristiche organolettiche di un olio novello. A seguire si farà una sosta all’Albergabici (il Centro Viste del Parco regionale delle Dune Costiere, ossia l’ex Casa Cantoniera ANAS di Montalbano di Fasano) per una degustazione di produzioni tipiche locali a base di prodotti da forno (pane, focacce, friselle, panzerotti), verdure e ortaggi accompagnate con gli olii extravergine di oliva messi a disposizione dalle diverse aziende aderenti all’iniziativa, per terminare con un gelato a base di olio extra-vergine d’oliva.

 

Tempo stimato di lettura: 30’’

Attribuzione - Non commerciale

   

Inserisci un commento


Fasano social







Commenti recenti

  • Panalli Pierpaolo

    Care forze dell ordine forse è meglio che quando trovate queste macchine parcheggiate e rubate vi appostate, sicuramente dopo qualche giorno...

    Mostra articolo
  • pastore giovanni

    È rimasta bloccata al Senato perchè non si riuscì a valutare l'ora giusta che doveva stabilire quando si poteva premere il grilletto e chi doveva...

    Mostra articolo



Login

Se non sei iscritto, registrati subito!