Grande successo per la “Camminata tra gli olivi” lungo la via Traiana

di Redazione Go Fasano mercoledì, 1 novembre 2017 ore 07:07

L’iniziativa è  stata promossa da dall’Associazione nazionale Città dell’Olio, dal Comune di Fasano, in collaborazione con il Parco delle Dune costiere 

FASANO- Le masserie, gli oliveti monumentali, l’antico tracciato della via Traina gli tra insediamenti rupestri, frantoi ipogei e chiese bizantine hanno ospitato domenica scorsa 29 ottobre diverse circa 200 partecipanti amanti del paesaggio storico del territorio di Fasano nell’ambito dell’iniziativa “Camminata tra gli olivi” iniziativa promossa dall’Associazione nazionale Città dell’Olio e organizzata dal Comune di Fasano, in collaborazione con il Parco Naturale Regionale delle Dune costiere da Torre Canne a Torre San Leonardo.

La “camminata” - che ha avuto un percorso lungo cinque chilometri intervallato da visite guidate e degustazioni - è partita da Masseria Pezze d’Aglio dei F.lli Savoia a Pezze di Greco, impresa olivicola e olearia storica del territorio, che da sempre crede nel valore non solo economico ma anche patrimoniale ambientale e paesaggistico degli olivi. I partecipanti sono stati accolti dalla famiglia Savoia ed hanno potuto assistere alle fasi di raccolta delle olive e al successivo conferimento in frantoio.

La tappa successiva è stata la piazza del Santuario a Pozzo Faceto da dove è partito un percorso a piedi lungo la via Traiana fino a giungere alla masseria Ottava grande della famiglia Tanzarella-Caramia, dove è stata visitata la chiesa rupestre di San Pietro in Ottava e il frantoio ipogeo. A seguire sempre percorrendo la via Traiana si è giunti al Dolmen di Montalbano (il monumento megalitico del II millennio a.C.), e a seguire all’Albergabici (il Centro Viste del Parco regionale delle Dune Costiere, in una ex Casa Cantoniera ANAS) a Montalbano per una degustazione di produzioni tipiche locali con olii extravergini di oliva messi a disposizione dalle aziende aderenti all’iniziativa, tra cui un gelato a base di olio extra-vergine d’oliva. La degustazione è stata organizzata dal Parco delle Dune costiere in collaborazione con l’associazione “Gli Amici di Giùàannèedd” di Montalbano. 

La “camminata” si è conclusa poi presso il Frantoio cooperativo “Agricola Montalbanese” di Montalbano dove si è tenuta una degustazione guidata per distinguere pregi e difetti degli olii di oliva e per conoscere le caratteristiche organolettiche di un olio novello, con interventi tecnico-scientifici di Domenico De Mattia (nutrizionista funzionale), Paolo Leoci (presidente del club di Puglia “Amici Città dell’olio”) e il presidente del frantoio cooperativo Michele Moscato.

L’iniziativa ha visto la partecipazione dell’assessore alle attività produttive del Comune di Fasano, Luana Amati, del presidente del Parco delle Dune costiere, on. Enzo Lavarra e del componente della Consulta del Parco, Giannicola D’Amico.

 

Tempo stimato di lettura: 30''

Attribuzione - Non commerciale

   

Inserisci un commento


Fasano social







Commenti recenti

  • pastore giovanni

    È rimasta bloccata al Senato perchè non si riuscì a valutare l'ora giusta che doveva stabilire quando si poteva premere il grilletto e chi doveva...

    Mostra articolo
  • pastore giovanni

    L'ultimo ostacolo è stato superato.Ormai la partecipazione,la decisione,la volontà popolare diventano sempre meno determinanti per eleggere i...

    Mostra articolo



Login

Se non sei iscritto, registrati subito!