Ospiti-artisti nella casa di riposo “Regina Pacis”

di Marisa Cassone lunedì, 2 gennaio 2017 ore 08:35

Allestita una mostra con i disegni di Claudio Castellani. LE FOTO. 

FASANO- Al contrario di quanto si pensi, sono molteplici le attività da poter svolgere in una casa di riposo, come ad esempio disegnare per rilassarsi ed esprimersi. La Residenza socio sanitaria assistita “Sancta Maria Regina Pacis” di Fasano è anche questo, come ha dimostrato uno degli ospiti della struttura, Claudio Castellani, autore dei tanti disegni che sono stati esposti presso la casa di riposo fasanese.
 
Dal 7 al 16 dicembre, la sede della “Regina Pacis”, ha infatti dato spazio alla mostra “Jesus, Filius Dei”, permettendo ai disegni di Castellani di essere ammirati da tutti.
 
Come confidato da Castellani, il tema filo conduttore dei suoi numerosi bozzetti sono “I colori dell’anima”, mezzi per esprimere le proprie sensazioni.
 
Disegnare è una passione che Castellani coltiva fin dalla tenera età di 7 anni, prima come gioco, ora come esigenza per rilassarsi ed occupare il suo tempo libero.
 
Elemento originale che caratterizza ogni disegno sono le dediche che Claudio compone affinché ogni disegno regalato sia personalizzato. Ogni ospite della struttura, così come ogni dipendente, possiede un suo disegno, donato con generosità e affetto.
 
L’esposizione artistica ha quindi permesso a tutti di conoscere e comprendere Claudio, chiacchierando con lui attraverso le sue singolari creazioni artistiche.
 
 
Tempo stimato di lettura: 30''

 

Attribuzione - Non commerciale

   

Inserisci un commento


Fasano social







Commenti recenti

  • Marinelli Rossano

    Quindi a quanto pare il caldo che provoca i guasti ai semafori dura da più di un anno!

    Mostra articolo
  • pastore giovanni

    Speriamo che questa volta,con questo progetto di educazione ambientale, il coinvolgimento delle scuole,finora specialiste di insuccessi,riesca a...

    Mostra articolo



Login

Se non sei iscritto, registrati subito!