Spagna, la "Pas de Deux" di Fasano prima classificata al concorso europeo di danza di Tarragona

di Redazione Go Fasano lunedì, 7 maggio 2018 ore 05:59

Le ragazze si sono aggiudicate il primo premio nella categoria "ballo di gruppo contemporaneo", per lo stile amatoriale

FASANO - Le ragazze della scuola "Pas De Deux" di Fasano, si sono aggiudicate il primo premio al concorso internazionale di danza organizzato da Anaprode / CNDF, il cui scopo è quello di incoraggiare e arricchire gli studi di danza di ballerine e ballerini amatoriali e professionisti. All'interno del concorso erano presenti i seguenti stili di danza: danza classica, danza contemporanea, danza jazz, hip hip, scuola Bolero, danza stilizzata, flamenco e fusion. L'evento si è tenuto a Tarragona, in Spagna, il 4, 5 e 6 maggio scorso, presso il "Palaus Firal i de Congressos de Tarragona".

I ballerini che vi prendono parte da tutto il mondo, hanno tra gli 8 e i 25 anni e vengono supportati da un insegnante o una scuola di danza, necessari per l'iscrizione al concorso. Questo concorso è un evento progettato principalmente per la divulgazione, la mostra e la promozione della danza, e che incoraggia gli scambi di danza in diverse città della Spagna e dell'Europa. Viene sottolineata dalla stessa organizzazione dell'evento, l'importanza di queste competizioni, poichè è un evento che si tiene annualmente e che in Spagna ha assunto la dimensione di un festival europeo ed internazionale.

Un grande successo, dunque, per la nota scuola di danza fasanese che non solo è salita sul podio, ma si è anche classificata prima tra tante scuole di tante nazioni diverse che hanno preso parte alla manifestazione. Il concorso, con unanimità di giudizio da parte degli osservatori, ha premiato la scuola per lo stile di ballo contemporaneo e di gruppo, nella categoria amatoriale.

Il tutto sotto la guida dei maestri Rosa Cariulio e Antonio Aguila.

Tempo di lettura stimato: 50"

Attribuzione - Non commerciale

   

Inserisci un commento


Fasano social







Commenti recenti

  • pastore giovanni

    È ormai diventata una frequente alternanza di notizie che ci presentano questa realtà: da una parte c'è chi non ha voglia di perdere l'abitudine di...

    Mostra articolo