La storia dell'imprenditore fasanese che premia i dipendenti con una crociera

di Marisa Cassone lunedì, 3 settembre 2018 ore 06:00

Per aver raggiunto gli obiettivi prefissati

FASANO – Un lavoratore stimolato, premiato e felice è un lavoratore più produttivo. È questo un pensiero basilare per l’ing. Vito Casarano, amministratore unico della TechnoAcque, che ha regalato un viaggio-premio ai suoi dipendenti per i risultati ottenuti.

Per aver raggiunto in anticipo il traguardo di fatturato prefissato rendendo soddisfacente il bilancio dell’azienda, i 30 dipendenti che compongono lo staff della TechnoAcque, che da oltre trent'anni produce formulati chimici, impianti di trattamento acque primarie fornendo servizi per il trattamento delle acque industriali, sono stati premiati con una crociera tra le isole greche nella settimana di ferragosto.
 
La grande famiglia TechnoAcque ha così trascorso le vacanze tra Corfù, Atene, Mykonos e Santorini in compagnia dello stesso Casarano. Un vero e proprio ringraziamento che ha dimostrato la generosità e la soddisfazione del patron dell’azienda fasanese verso chi ogni giorno si impegna per portare alto il nome della TechnoAcque.
 

  

Attribuzione - Non commerciale

   

Inserisci un commento


Fasano social







Commenti recenti

  • pastore giovanni

    Sarebbe bene anche interrogarsi sulle ragioni e sui motivi che fanno crescere il nazionalpopulismo e domandarsi quanto sbagliate siano state le...

    Mostra articolo