Strisce blu: lo sfogo di un cittadino

di Redazione Go Fasano giovedì, 8 marzo 2018 ore 07:10
Al centro di una lettera il costo esorbitante dell’abbonamento per il parcheggio
 

FASANO - Riceviamo e pubblichiamo la lettera di un lettore di Gofasano.it, Antonio Labbate, che espone “una delle tante singolarità a cui un normale cittadino deve fare fronte per poter vivere in Fasano” ovvero quella dell’abbonamento per residenti e commercianti nelle zone a parcheggio con strisce blu.
 
 
E' da agosto 2017 che seguo, meglio, attendo che si muova un qualcosa in merito ad eventuali abbonamenti per residenti su strisce blu, nel frattempo ho: chiamato il comando dei vigili, ho scritto al sindaco, all'assessore Angelini, ho interessato politici e finalmente, in data 06 marzo 2018, come un fulmine a ciel sereno, ho ricevuto risposta da parte dell'assessore Angelini.
 
La premessa mi ha dato da pensare:
 
“Le allego la delibera e l'allegato alla delibera in cui, all'ultima pagina, troverà le tariffe relative alla gestione dei parcheggi.
Le sottolineo che le tariffe sono frutto di riunione dei capigruppo politici di tutti i partiti e movimenti che fanno parte del Consiglio Comunale nella sua interezza.”
 
La delibera è la numero 38 del 26/2/2018. Chiaramente ho controllato immediatamente il contenuto di mio interesse: “Tariffa mensile sosta di cittadini residenti ambo-frontisti in tutte le aree di parcheggio (esclusi Piazza Ciaia, C.so Garibaldi e C.so Vitt. Emanuele): n. 1 abbonamento per nucleo familiare € 30,00”
 
Quindi con uno sforzo matematico: 12 x €30,00 = €360 annui. Mi sembra un prezzo “giusto” se paragonato alla vicina Monopoli, €40 annui. Evidenzio che con la vecchia gestione, forse ero l'unico abbonato, al costo di €120 annui. Chiaramente il servizio, meglio, il disservizio è differente.
 
Tempo stimato di lettura: 30’’
 

Attribuzione - Non commerciale

   

Inserisci un commento


Fasano social







Commenti recenti

  • Bianco Romano

    Usiamo il giusto linguaggio: i "punti" esistono a basket e a pallavolo, NON a pallamano. A pallamano esistono esclusivamente le RETI

    Mostra articolo