La Guardia di Finanza di Fasano dona indumenti alla Croce Rossa Italiana

di Redazione Go Fasano giovedì, 11 maggio 2017 ore 06:00

Saranno donati a una cinquantina di famiglie bisognose

FASANO- Una delegazione della Croce Rossa Italiana, guidata dal presidente del Comitato fasanese Vincenzo Sportelli, ha ricevuto in donazione alcuni indumenti e scarpe dalla Compagnia della Guardia di Finanza di Fasano. Si tratta di 21 giubbotti piumini, 14 paia di scarpe da ginnastica, 6 paia di jeans, 10 magliette polo che sono stati sottoposti a sequestro poiché merce con marchio contraffatto. Di tali beni era stata disposta la distruzione da parte del Tribunale, ma le fiamme gialle fasanesi hanno chiesto e ottenuto di poter dare il materiale in beneficenza.

«Ringraziamo il capitano Biagio Palmieri e tutta la Compagnia di Fasano -dichiara il presidente Sportelli- per aver fatto in modo che questi indumenti possano essere donati a persone in difficoltà economica. Il nostro Comitato CRI assiste attualmente una cinquantina di famiglie, di cui una trentina in modo assiduo. In questo periodo, viste le nostre ridotte risorse e i ridotti quantitativi di merce che possiamo acquistare, stiamo concentrando le nostre attenzioni sulle famiglie con bambini piccoli, a cui forniamo latte, pastina, omogeneizzati, pannolini e tutti i beni di prima necessità. Gli indumenti che abbiamo ricevuto oggi dalla Guardia di Finanza saranno distribuiti ai vari membri delle famiglie che assistiamo».

Tempo stimato di lettura: 20''

Attribuzione - Non commerciale

   

Inserisci un commento


Fasano social







Commenti recenti

  • Marinelli Rossano

    Quindi a quanto pare il caldo che provoca i guasti ai semafori dura da più di un anno!

    Mostra articolo
  • pastore giovanni

    Speriamo che questa volta,con questo progetto di educazione ambientale, il coinvolgimento delle scuole,finora specialiste di insuccessi,riesca a...

    Mostra articolo



Login

Se non sei iscritto, registrati subito!