I Giovani della Croce Rossa in spiaggia per responsabilizzare i ragazzi

di Redazione Go Fasano sabato, 26 agosto 2017 ore 09:14

Un’iniziativa dei Giovani della Croce Rossa di Fasano e Ostuni. LE FOTO

FASANO- Nei giorni scorsi i Giovani della Croce Rossa di Fasano, insieme ai loro omologhi del comitato CRI di Ostuni, hanno svolto una importante attività di informazione sulla sicurezza stradale e sulla prevenzione delle malattie sessualmente trasmissibili nei confronti dei ragazzi presenti al lido LullaBay, in contrada Pilone.

L’attività si è svolta per tutto il pomeriggio di domenica 20 agosto, finché le condizioni atmosferiche lo hanno consentito. La modalità di coinvolgimento dei ragazzi è stata come sempre quella del gioco: per la sensibilizzazione alla prevenzione delle malattie veneree, i ragazzi venivano sottoposti ad una “intervista doppia” per testare il proprio livello di conoscenza sul tema, oppure potevano girare la “ruota del rischio”, in cui bisognava capire quali, tra le situazioni ipotetiche proposte, rappresentassero un rischio di contagio, in particolar modo del virus HIV. Al termine di questi test veniva consegnato ad ogni partecipante un gadget, consistente in un profilattico Durex, quale invito ad avere rapporti sessuali protetti. Per la sensibilizzazione alla sicurezza stradale invece l’attività ludico-educativa da svolgere era camminare su un percorso indossando dei particolari occhiali che simulano l’alterazione dei sensi in stato di ebbrezza. L’obiettivo mirava a far comprendere ai ragazzi quale sarebbe stata la loro percezione con un tasso alcolemico superiore al livello consentito dalla legge.

In poco più di due ore i 25 Giovani CRI in servizio sono riusciti a coinvolgere ben 200 ragazzi e a distribuire 150 preservativi. Il Comitato CRI di Fasano inoltre ringrazia Valerio Vitullo del “LullaBay” che ha messo la struttura a disposizione della Croce Rossa per sensibilizzare su temi così importanti.

 

Tempo stimato di lettura: 30''

Attribuzione - Non commerciale

   

Inserisci un commento


Fasano social







Commenti recenti

  • pastore giovanni

    È rimasta bloccata al Senato perchè non si riuscì a valutare l'ora giusta che doveva stabilire quando si poteva premere il grilletto e chi doveva...

    Mostra articolo
  • pastore giovanni

    L'ultimo ostacolo è stato superato.Ormai la partecipazione,la decisione,la volontà popolare diventano sempre meno determinanti per eleggere i...

    Mostra articolo



Login

Se non sei iscritto, registrati subito!