Celebrato il Diploma Day del Salvemini

di Krizia Ricupero venerdì, 14 luglio 2017 ore 00:58

Consegnate borse di studio agli alunni più meritevoli. LE FOTO.  

FASANO- La soddisfazione di raggiungere i propri obiettivi è sempre grande. Soprattutto quando si tratta di un traguardo importante come quello del diploma di maturità che segna l'ingresso nella vita vera, fatta di passione e sacrifici per veder realizzati i propri sogni. È emerso questo dai volti degli studenti che ieri, 13 luglio, hanno preso parte alla seconda edizione del Diploma Day, la cerimonia della consegna dei diplomi organizzata dall'Istituto Salvemini di Fasano.

La cerimonia, che si è svolta nell'auditorium del Salvemini, è stata introdotta dal saluto della preside dell'istituto, Rosanna Cirasino. La dirigente scolastica, rivolgendosi agli studenti, ha voluto augurare loro un futuro pieno di soddisfazioni e riconoscimenti, provenienti dall'ambito scolastico ma anche dalla società in cui saranno parte attiva d'ora in poi.

Anche l'assessore alla pubblica istruzione, Cinzia Caroli si è complimentata con tutti gli studenti e i docenti e si è detta soddisfatta della collaborazione e dell'affiatamento che si è creato tra l'amminsitrazione e la scuola.

Sono interventuti, poi, per un breve saluto anche Giampiero Lozupone, Presidente del Lions Club Fasano Host che ha consegnato nel corso della cerimonia due borse di studio e la Presidente dell'International Inner Wheel Club di Fasano, Luisa Sportelli, la cui associazione ha istituito un corso di 30 ore di lingua inglese destinato a uno studente del quarto o quinto anno dell'IPSEOA. Anita Di Tano ha frequentato il corso, ottenendo un attestato di livello A2. Presenti anche Gaetano Petraroli, brillante ex studente del Salvemini che dopo il diploma in Enogastronomia, frequenta con successo la facoltà di Giurisprudenza dell'Università di Bari e Fulvia Romito, in rappresentanza della Masseria Capece, che ha accolto la manifestazione “Il villaggio delle tipicità”, organizzata in chiusura dell'anno scolastico.

Si è, dunque, passati a consegnare le medaglie ricordo a tutte le classi quinte della scuola fasanese. Infine sono state premiate le eccellenze della scuola partendo dalle due borse di studio “Gaetano Salvemini” che sono andate a Mariangela Mangini e Alessio Donnaloia, diplomati con 97/100, voto più alto per l'IPSEOA.

Le due borse di studio messe a disposizione dal Lions Club Fasano host sono state consegnate dal Presidente Giampiero Lozupone alle alunne Lucrezia Rosato e Monica Velletri, entrambe diplomate con 100/100, voto più alto dell'ITET. La borsa di studio istituita dalla famiglia di Gaetano Petraroli è stata assegnata invece a Palmina Cevellera, alunna dell'IPSEOA , rappresentante d'Istituto, che si è diplomata con 100/100 e lode e che si è distinta nel corso del quinquennio per la partecipazione a tutte le attività curriculari ed extracurrilari, con ottimi risultati anche nelle competizioni professionali a cui ha partecipato.

Al termine della cerimonia i neo diplomati hanno lanciato il tocco, il tipico copricapo dei diplomati, come gesto propiziatorio, pronti a correre incontro al loro futuro. Un ricco buffet e un brindisi ha concluso la serata dedicata ai diplomati del Salvemini dell'anno accademico 2016/2017, alla presenza del sindaco Francesco Zaccaria, di docenti e parenti dei ragazzi.

Tempo stimato di lettura: 40''

 

Attribuzione - Non commerciale

   

Inserisci un commento


Fasano social







Commenti recenti

  • pastore giovanni

    Credevo di essere stato solo a spendere qualche parola per una diversa attenzione a difendere l'ambiente e il decoro urbano che impattano...

    Mostra articolo
  • passiatore giovanna

    Occorre fare qualcosa per educare i cittadini. Altro fenomeno degradente è quello degli escrementi degli animali per tutta la città, soprattutto in...

    Mostra articolo



Login

Se non sei iscritto, registrati subito!