Due studenti dell’ Itet di Fasano vincitori del bando Erasmus Valley

di Redazione Go Fasano lunedì, 18 settembre 2017 ore 07:34

Gli studenti svolgeranno uno stage lavorativo in Irlanda.

FASANO- Due studenti diplomati 2017 all’Istituto di istruzione secondaria superiore “G. Salvemini” di Fasano, sede ITET, indirizzo turistico,(classe V sezione B), Monica Velletri e Giulio Muolo, hanno superato le selezioni del Bando Erasmus plus - VALLEY (Vocational Alliance: from Learning to Labour for European Young). Gli studenti dell’Istituto “G. Salvemini” potranno trascorrere un periodo di 120 giorni in Irlanda per uno stage lavorativo nel settore turistico, in conformità con l’indirizzo di studio e le competenze acquisite. 

“Si tratta di un brillante risultato – dice la professoressa di lingua inglese dell’ITET “Salvemini”, Maria Antonietta Proce – che Monica Velletri e Giulio Muolo hanno ottenuto al termine di un percorso didattico professionale educativo, strettamente legato al mondo del lavoro. È una grande opportunità per entrambi gli studenti, che potranno migliorare sensibilmente la conoscenza della lingua straniera e avranno l’opportunità di inserirsi in un contesto lavorativo dinamico e ricco di prospettive. L’obiettivo principale del progetto VALLEY – aggiunge la professoressa Maria Antonietta Proce dell’Istituto “G. Salvemini” di Fasano – è proprio quello di creare un reale ponte di collegamento tra la scuola e il mondo del lavoro. Monica Velletri e Giulio Muolo partiranno il prossimo 2 ottobre e rientreranno a Gennaio 2017”.

Al progetto VALLEY hanno partecipato le scuole di istruzione superiore di secondo grado di Puglia, Calabria, Basilicata e Campania. Beneficiari dell’azione di mobilità sono 150 studenti, che svolgeranno un tirocinio professionale in Irlanda, Regno Unito, Spagna, Francia e Malta.

“Siamo orgogliosi dei risultati ottenuti da Monica Velletri e Giulio Muolo – dice la dirigente scolastica dell’I.I.S.S. “G. Salvemini” di Fasano, Rosanna Cirasino – . I nostri studenti continuano ad acquisire le competenze tecnico professionali chiave nei settori di riferimento. L’apprendimento e il perfezionamento della lingua straniera è fondamentale ai fini dell’inserimento futuro degli studenti nel mondo del lavoro, in Italia e all’estero. Altrettanto fondamentale è l’acquisizione, da parte dei giovani, di competenze professionali in linea con il tessuto produttivo e delle imprese. La nostra scuola – conclude la dirigente scolastica dell’I.I.S.S. “G. Salvemini” di Fasano – si fonda su un sistema integrato di istruzione, formazione e lavoro che, soprattutto in riferimento ai comparti turistico, tecnico ed enogastronomico, contribuisce al rilancio del Mezzogiorno e, soprattutto, dà impulso allo sviluppo occupazionale”.

Questo progetto consentirà agli studenti del “Salvemini” di Fasano Monica Velletri e Giulio Muolo di inserirsi in aziende di respiro internazionale, acquisendo versatilità, apertura mentale, capacità di adattamento, flessibilità e soprattutto capacità di interagire con una clientela esigente, diversificata e internazionale.

 

Tempo stimato di lettura: 30’’

Attribuzione - Non commerciale

   

Inserisci un commento


Fasano social







Commenti recenti

  • pastore giovanni

    Un ottimo gesto di solidarietà,generosità e di piccolo aiuto per uno dei tanti paesi dove, dopo più di un anno,le macerie dell'ultimo terremoto...

    Mostra articolo
  • Panalli Pierpaolo

    Care forze dell ordine forse è meglio che quando trovate queste macchine parcheggiate e rubate vi appostate, sicuramente dopo qualche giorno...

    Mostra articolo



Login

Se non sei iscritto, registrati subito!