I Vigili del Fuoco incontrano gli studenti fasanesi

di Redazione Go Fasano sabato, 16 dicembre 2017 ore 07:30

Nell’ambito del progetto “Dal Banco alla strada”. LE FOTO. 

PEZZE DI GRECO – Si è tenuto ieri (15 dicembre)  presso la scuola “Galileo Galilei” di Pezze di Greco il secondo incontro della quarta edizione del progetto “Dal banco alla strada”, progetto di sensibilizzazione contro il cyberbullismo, sulla sicurezza stradale, sul primo soccorso, sul rispetto dell’ambiente, sulla prevenzione, rivolto agli alunni delle scuole medie ed elementari di Pezze di Greco, Pozzo Faceto e Montalbano, e che per la prima volta da quest’anno interesserà anche le quarte classi delle scuole secondarie superiori di Fasano. In tutto il progetto prevede  18 incontri da dicembre ad aprile.
 
L’iniziativa – ideata quattro anni fa dal sostituto commissario di Polizia Francesco Saracino che continua a coordinarla – viene organizzata quest’anno in sinergia dall’istituto comprensivo “Galilei” di Pezze di Greco, dall’Amministrazione comunale, dai volontari di Protezione civile dell’associazione “Cb Quadrifoglio” e dalle Forze dell’ordine.
 
All’incontro di ieri con gli studenti hanno partecipato i Vigili del Fuoco di Brindisi, con il comandante provinciale del Corpo, Antonio Panaro che era accompagnato dall’ispettore antincendio Cosimo Tasso e dal capo squadra Antonio Lopez, che hanno parlato di sicurezza domestica e primo intervento di soccorso.
 
All’inizio della giornata ai ragazzi è stato mostrato un brevissimo video sui Vigili del Fuoco che rischiano quotidianamente la propria vita. In particolare il video ha riguardato l’impegno dei pompieri  nelle zone terremotate a salvare vite da sotto le macerie.
 
L’ingegnere Panaro ha poi parlato della sicurezza domestica e primo intervento di soccorso, spiegando la differenza tra pericolo e rischio facendo alcuni esempi sulle luminarie che addobbano in questi periodi gli alberi di Natale, specie se trattasi di prodotti non certificati.  Lo stesso Panaro insieme ai suoi collaboratori ha spiegato come intervenire per spegnere un incendio, sulle differenze delle tipologie di incendi e sugli estintori da usare, come intervenire in caso di folgorazioni.  
 
Questi gli altri appuntamenti formativi-informativi previsti all’interno del progetto:
 
Lunedì 18 dicembre, dalle ore 9 alle ore 10.15 presso l’aula magna della “Galilei” a Pezze di Greco e dalle ore 10.45 alle ore 12 presso l’auditorium “Fortunato” a Montalbano, il comandante della stazione dei Carabinieri di Pezze di Greco, luogotenente Salvatore Rubbino, interverrà sul tema “Non farti prendere la mano” e parlerà di giochi pirici e materiali esplodenti, guida sotto effetto di stupefacenti e alcolici, riflessi e conseguenze personali e sociali di alcuni comportamenti a rischio.
 
Giovedì 11 gennaio 2018, dalle ore 10.30 alle ore 12 presso l’aula magna della “Galilei” a Pezze di Greco, Oronzo Pezzolla, componente della giunta sportiva e coordinatore degli ispettori di sicurezza Aci Sport Italia, e Francesco Saracino, commissario Rds di Polizia, affronteranno il tema “Testa o croce” e parleranno di velocità, limiti e regole.
 
Martedì 16 gennaio 2018, dalle ore 9 alle ore 11 presso l’auditorium dell’Istituto “Salvemini” a Fasano, il comandante del distaccamento della Polizia stradale di Fasano, sostituto commissario Martino Russano, e Vincenzo De Luci della associazione “Accordiabili”, interverranno sul tema “Pensaci prima…” e parleranno di sicurezza stradale, uso del casco,  delle cinture di sicurezza, del telefonino alla guida di veicoli, di guida sotto l’effetto di stupefacenti e alcolici, di velocità e limiti.
 
Venerdì 19 gennaio 2018, dalle ore 10.30 alle ore 12 presso l’aula magna della “Galilei” a Pezze di Greco, il comandante della compagnia della Guardia di Finanza di Fasano, capitano Domenico Pirrò, parlerà di contraffazione ed evasione fiscale.
 
Mercoledì 31 gennaio 2018, dalle ore 10.30 alle ore 12 presso l’aula magna della “Galilei” a Pezze di Greco, il comandante della compagnia Carabinieri di Fasano, tenente Daniele Boaglio, parlerà di internet, social network e cyber bullismo, riflessi e conseguenze personali e sociali di alcuni comportamenti a rischio.
 
Giovedì 1° Febbraio 2018, dalle ore 9 alle ore 11 presso l’auditorium dell’Istituto “Salvemini” a Fasano, l’ispettore superiore della Polizia di Stato Eugenio Cantanna, parlerà agli studenti di internet, social network e cyberbullismo.  
 
Martedì 6 Febbraio 2018, dalle ore 9 alle ore 10.15 presso l’aula magna della “Galilei” a Pezze di Greco e dalle ore 10.45 alle ore 12 presso l’auditorium “Fortunato” a Montalbano, il comandante del distaccamento della Polizia stradale di Fasano, sostituto commissario Martino Russano, sul tema “Pensaci prima…” parlerà di uso del casco, delle cinture di sicurezza e del telefonino alla guida di veicoli.
 
Mercoledì 14 Febbraio, dalle ore 9 alle ore 10.15 presso l’aula magna della “Galilei” a Pezze di Greco e dalle ore 10.45 alle ore 12 presso l’auditorium “Fortunato” a Montalbano, sarà la volta del comandante della Polizia municipale di Fasano, maggiore Fernando Virgilio, che parlerà di segnaletica stradale, condizioni e conduzione di cicli e ciclomotori e trasporto dei passeggeri.
 
Martedì 20 Febbraio, dalle ore 10.15 alle ore 12 presso la sede di via Bertani della scuola primaria a Pezze di Greco, sempre il comandante della Polizia municipale di Fasano, maggiore Fernando Virgilio, parlerà di attraversamento pedonale, segnaletica stradale e condizioni e conduzione di bici.
 
Giovedì 1° Marzo 2018, dalle ore 8.30 alle ore 9.30 presso la sede di via Bertani della scuola primaria a Pezze di Greco, dalle ore 9.45 alle ore 10.45 presso la scuola primaria di Pozzo Faceto e dalle ore 11 alle ore 12 presso la scuola “Fortunato” a Montalbano, il comandante del distaccamento della Polizia stradale di Fasano, sostituto commissario Martino Russano, parlerà di rispetto delle regole, di uso del telefonino e di numeri telefonici per le emergenze.
 
Venerdì 9 Marzo 2018, dalle ore 9 alle ore 10.15 presso l’aula magna della “Galilei” a Pezze di Greco e dalle ore 10.45 alle ore 12 presso l’auditorium “Fortunato” a Montalbano, il maresciallo Francesco Cristella dell’ufficio circondariale marittimo di Savelletri parlerà di balneazione e limiti, aree demaniali costiere e bivacco.
 
Giovedì 15 Marzo, dalle 8.30 alle 9.30 presso la sala di rappresentanza del Comune di Fasano, il presidente del Coordinamento provinciale della Protezione civile, Giannicola D’Amico, parlerà del ruolo della Protezione civile sul territorio, e a seguire, dalle ore 9.30 alle 10, Carlo Apollo, presidente della Associazione “Le orme di Askan”, parlerà di “Ricerca e soccorso…uno stile di vita” e di unità cinofile per la ricerca dei dispersi sotto le macerie e in superficie, con a seguire, dalle 10.15 alle 11 in piazza Ciaia, una dimostrazione di addestramento e intervento operativo di unità cinofile. Sempre nella mattinata del 15 marzo, dalle ore 11 alle 12 in piazza Ciaia a Fasano, la Polizia di Frontiera della Questura di Brindisi terrà una dimostrazione di unità Cinofile della Polizia di Stato e di unità artificieri con robot.
 
Giovedì 22 Marzo 2018 si terranno, invece, due visite guidate a Bari: la prima presso la Sala Operativa Regionale della Protezione Civile, e la seconda presso il reparto volo della Polizia di Stato.
 
Lunedì 16 Marzo 2018, dalle ore 19 alle ore 11 presso l’aula magna della scuola “Galilei” a Pezze di Greco, il dirigente del 118 di Brindisi, Massimo Leone, interverrà sul tema “Prevenire meglio che curare” e parlerà di tecniche di primo soccorso alle persone con lesioni riportate a seguito di incidenti stradali, esplosioni, sommersione, soffocamento, ustioni e folgorazioni. 
 
Martedì 24 aprile 2018, dalle ore 18 in poi presso la scuola “Fortunato” a Montalbano, si terrà la “Serata sulla sicurezza stradale ed informativa”, nel quale si parlerà di rispetto delle regole, sicurezza su strada e “in rete”.
 
Venerdì 27 aprile 2018, dalle ore 9 in poi presso la sede della Cooperativa Copape a Pezze di Greco, si terrà la manifestazione finale del progetto con una simulazione di intervento e soccorso di feriti a seguito di incidente stradale.
 
Tempo stimato di lettura: 3’
 
 

Attribuzione - Non commerciale

   

Inserisci un commento


Fasano social







Commenti recenti

  • pastore giovanni

    È ormai diventata una frequente alternanza di notizie che ci presentano questa realtà: da una parte c'è chi non ha voglia di perdere l'abitudine di...

    Mostra articolo