Gli alunni delle elementari alle prese col progetto “Dal banco alla strada”

di Redazione Go Fasano mercoledì, 21 febbraio 2018 ore 05:13

Ospite il comandante della Polizia municipale di Fasano

PEZZE DI GRECO -      L’undicesimo incontro del progetto "Dal banco alla Strada” si è tenuto ieri (20 febbraio) nella sede della scuola elementare “Madre Teresa di Calcutta” in via Bertani a Pezze di Greco, e vi hanno partecipato i ragazzi delle quinte elementari di tutto l’Istituto Comprensivo “Galileo Galilei” diretto dal dirigente scolastico Silvestro Ferrara.
 
 Nella prima parte, dopo l’introduzione preside Ferrara, è toccato al maggiore Fernando Virgilio, comandante della Polizia municipale di Fasano, dopo aver proiettato alcuni video attinenti agli argomenti, interagire con i ragazzi di Pezze, Pozzo Faceto, Montalbano, ai quali ha spiegato regole attinenti l’attraversamento pedonale della carreggiata; le condizioni meccaniche delle bici e le regole che devono tenere i ciclisti ed i pedoni quali utenti della strada, condizioni queste che correttamente applicate nel rispetto delle “regole” possono farci evitare o lasciarci immuni in caso di incidenti stradali.  
 
 Nella parte finale ha preso la parola Francesco Saracino, commissario Rds della Polizia di Stato in pensione, anima del progetto che vede coinvolte le scuole delle frazioni fasanesi da ormai quattro anni, commentare un video appositamente realizzato contenente immagini degli amici a quattro zampe, esseri viventi che, spesso, all’inizio vengono trattati come giocattoli per poi essere abbandonati e destinati ad una fine cruenta.
 
Il video si è concluso con le immagini di cani impegnati nella ricerca di persone sepolte sotto una valanga o sotto macerie. Alcuni bambini si sono lasciati sfuggire qualche lacrima per quanto visto, ma soprattutto per il messaggio finale “rispettare un cane equivale a salvare un amico a quattro zampe che, a sua volta, può salvare molte vite umane”.
 
Prossimo appuntamento sarà il 2 marzo con i bambini delle classi quarte e quinte delle scuole elementari di Pezze di Greco, Montalbano e Pozzo Guaceto dove Saracino sarà ospite dei tre plessi scolastici e spiegherà come vanno effettuate, in generale, le richieste di soccorso, illustrando ai ragazzi i numeri di emergenza da digitare al telefono per chiedere aiuto accennando l’abbinamento delle varie Istituzioni e relative funzioni corrispondenti al 113; 115; 117; 118; 1530 e 112 soffermandosi sul 112 quale numero unico di emergenza. 
 
Il video riguardante gli amici a quattro zampe è stato l’occasione per presentare l’incontro previsto per giovedì 15 marzo 2018 presso la Sala di rappresentanza del Comune di Fasano e riservato ai ragazzi della Galilei per poi proseguire, in piazza Ciaia a Fasano, aperto a tutta la cittadinanza ed agli alunni di tutte le scuole di ogni ordine e grado del comune fasanese, nella cui giornata, a partire dalle ore 10 e fino alle 12, organizzati da Saracino, diretti e coordinati dal dirigente scolastico Silvestro Ferrara, grazie alla disponibilità e collaborazione ricevuta dalla Questura e Polizia di Frontiera di Brindisi, associazione “Cb Quadrifoglio”,  Comune di Fasano e associazione ”Le Orme di Askan” Puglia, con lo slogan “Ricerca e Soccorso… uno stile di vita”, i ragazzi assisteranno ad una dimostrazione operativa di unità cinofile per la ricerca dispersi sotto le macerie ed in superficie e per la ricerca di sostanze stupefacenti.
 
Tempo stimato di lettura: 1’
 

Attribuzione - Non commerciale

   

Inserisci un commento


Fasano social







Commenti recenti

  • Galasso Cosimo

    Voi pensate sepre a sistemare le strade piu pericolose sono daccordissimo ogni tanto pero fateni un giro fasano ostuni statale 16 ai birdi dellle...

    Mostra articolo