Due giornate a Fasano sul tema "Alimentazione come terapia"

di Redazione Go Fasano mercoledì, 21 marzo 2018 ore 06:15

L'evento si svolgerà dal prossimo 23 marzo 

FASANO - Workshop, laboratori didattici e forme di coworking nelle giornate del 23 e 24 marzo 2018 a Fasano per l’evento “Apulian Lifestyle e l’ICT per il Distretto Salute della Puglia” sulla sperimentazione "Alimentazione come terapia". L’organizzazione delle due giornate si inserisce nel più ampio progetto regionale “The Apulian Lifestyle per una lunga vita felice”, approvato dalla Regione Puglia nel 2017. 

Nell’ambito delle politiche di “Smart Specialization Strategy” promosse dalla Regione Puglia, la Presidenza della Giunta Regionale ha intrapreso un percorso di sviluppo di politiche di Health Innovation finalizzate a tutelare, nel tempo, il bene "Salute". A tale scopo l’Health Marketplace della Presidenza della Regione Puglia e la Direzione Amministrativa di Gabinetto, in collaborazione con l’Agenzia Regionale Strategica per la Salute ed il Sociale (AReSS), l’Agenzia Regionale per la Tecnologia e l’Innovazione (ARTI), il Centre International de Hautes Etudes Agronomiques Méditerranéennes di Bari (CIHEAM-Bari) e il Dipartimento Interdisciplinare di Medicina dell’Università degli Studi “Aldo Moro” di Bari hanno attivato il progetto “Apulian LifeStyle per una lunga vita felice”, al fine di favorire, organicamente, le condizioni di salute dei cittadini pugliesi a partire dai determinanti sociali, attraverso una nuova impostazione culturale ed organizzativa con il supporto delle competenze tecnico-scientifiche in grado di produrre innovazione. 
 
Con il progetto la Regione Puglia mira a diventare Distretto della Salute attraverso una serie di azioni volte a promuovere un corretto stile di vita - basato sulla dieta mediterranea pugliese - che migliora lo stato di salute del singolo e, contestualmente, genera un impatto positivo sul tessuto sociale ed economico dei territori.  Il progetto si sviluppa in Ambiti Territoriali che raggruppano i Comuni pugliesi con il supporto dei Promotori dell’Apulian Lifestyle con partner locali individuati in base alla specifica azione local (Enti Locali, Associazioni di categoria nel settore agrifood, della ristorazione, dell’ospitalità, del benessere e dello sport).
 
Nelle due giornate organizzate in Valle d’Itria la ASL di Brindisi svolge il ruolo di parte attiva nel programma formativo con crediti ECM rivolto ai Medici di Medicina Generale e Pediatri di Libera Scelta e figure professionali del Dipartimento di Prevenzione della ASL di Brindisi. Obiettivo specifico della sperimentazione “Alimentazione come terapia” è selezionare una popolazione di pazienti diabetici, con o senza fattori di rischio cardio-vascolari, ai quali sottoporre percorsi dietetici basati sulla dieta mediterranea pugliese e percorsi legati all’attività fisica, con funzione di supporto al trattamento farmacologico.
 
Contestualmente si svolgeranno eventi rivolti ad operatori sanitari ed economici, studenti e cittadini, come laboratori volti a promuovere corretti stili di vita, showcooking per la preparazione e degustazione di piatti rappresentativi della dieta mediterranea, spazi aperti per il confronto su esperienze consolidate nell’economia locale e sviluppo di nuove idee imprenditoriali legate al settore agro-alimentare. 
 
Le due giornate si aprono il 23 marzo con un workshop dalle 10.00 alle 13.00 presso l’Auditorium ITC “G. Salvemini” in cui interverranno istituzioni regionali e locali, realtà innovative, cittadini e scuola, come momento di confronto per la condivisione di un modello orientato a produrre e proteggere la salute. Gli altri eventi si terranno presso la sede ASP Terra di Brindisi in via Gravinella a Fasano.
 
E’ attiva una pagina web dedicata all’evento all’indirizzo apulianlifestyle.thcs.it  dove è possibile consultare il programma ed effettuare la pre-registrazione.
 
Tempo di lettura stimato: 2'
 

Attribuzione - Non commerciale

   

Inserisci un commento


Fasano social







Commenti recenti

  • Vinci Franco

    Bene e l'inizio dei lavori sulla 172,è per quanto riguarda l'uscita cucine pinto,che provvedimento verrà preso dato che è un uscita e un entrata...

    Mostra articolo