La “Galilei” di Pezze di Greco premiata alla “Rassegna Internazionale del Teatro Classico Scolastico”

di Marisa Cassone giovedì, 7 giugno 2018 ore 05:45

Si è svolta ad Altamura la cerimonia di premiazione

FASANO - Il pubblico fasanese aveva già potuto assistere all’emozionante “Oltrepassare i confini (migranti di ieri e di oggi)”, il musical portato in scena dai ragazzi dell’Istituto comprensivo “Galilei” di Pezze di Greco e Montalbano, lo scorso 29 maggio al Teatro Kennedy. Ma la stessa pièce ha calcato il palcoscenico del Liceo Statale “Cagnazzi” di Altamura in occasione della “XXIV Rassegna Internazionale del Teatro Classico Scolastico”, tenutasi dal 28 maggio all’1 giugno.
 
La Rassegna Internazionale del Teatro Classico Scolastico è organizzata fin dal 1994 dal liceo altamurano per favorire il confronto di esperienze e la leale competizione tra le scuole italiane ed europee impegnate nell’ambito del teatro classico greco e latino. L’Istituto “Galilei”, diretto da Silvestro Ferrara, ha partecipato alla competizione esibendosi mercoledì 30 maggio, ricevendo premi per la migliore regia e per la migliore sceneggiatura. Tante le scuole partecipanti, tra cui numerosi licei italiani ma anche provenienti da Russia, Serbia e Germania.
 
Il musical rappresentato dal “Galilei” esprime il tema della migrazione ed è tratto dalla tragedia di Eschilo, passando poi alla migrazione degli italiani in America, degli albanesi in Italia fino a giungere ai giorni nostri, dove quella italiana è ancora una terra di accoglienza.
 
Eccellente l’esibizione dei ragazzi, dai ballerini ai musicisti, dagli attori ai cantanti, ma altrettanto degno di lode è il lavoro svolto dai docenti quali le prof.sse Grazia Cisternino, Aurelia Santoro e Luisa Grimaldi, insieme al prof. Vito Santoro per la scenografia, la prof.ssa Viviana Velardi per l’orchestra, la prof.ssa Grazia Todisco per la direzione del coro e la prof.ssa Mara Ferrara per le coreografie.
 
Riconoscimenti più che meritati ad una scolaresca che ha saputo emozionare e trasmettere un messaggio di speranza e solidarietà attraverso l’arte.
 
Tempo stimato di lettura: 40''

 

 

Attribuzione - Non commerciale

   

Inserisci un commento


Fasano social







Commenti recenti

  • saracino francesco

    Grazie da parte mia anche alla ex amministrazione fasanese dell'allora Sindaco che, per quanto mi risulta, da dato i genitali al progetto. Di...

    Mostra articolo