"Il Fasano siamo noi" lancia il nuovo tesseramento... per inseguire nuovi traguardi

di Redazione Sport martedì, 12 giugno 2018 ore 12:00

L'associazione di promozione sportiva si conferma al fianco del calcio biancazzurro e chiama a raccolta i fedelissimi

FASANO – “Insieme verso il prossimo traguardo”, è questo lo slogan coniato dall’associazione di promozione sociale “Il Fasano siamo noi” che nella serata di ieri (lunedì 11 giugno) ha dato il via alla nuova campagna tesseramento per supportare l’intero movimento calcistico biancazzurro.

Un tesseramento che riparte dai lusinghieri numeri dello scorso anno con gli oltre 600 tesserati che spingono l’associazione a puntare ad un traguardo maggiore, cercando di far accrescere i fedelissimi dei colori calcistici della città nell’ottica di inseguire nuovi obiettivi nella prossima stagione agonistica. Di certo il tesseramento darà un impulso concreto alla crescita del settore giovanile, della stessa prima squadra, ma senza dimenticare le iniziative per il sociale che restano sempre un connubio inscindibile tra il calcio e la città.

La tessera avrà un costo unico, venti euro, ed a seguire saranno rese note tutte quelle agevolazioni del circuito di fidelizzazione con le attività commerciali, e non solo, che già nella passata stagione hanno portato a lusinghieri risultati. Non è previsto un pacchetto che comprende l’abbonamento alle gare interne della squadra della Città di Fasano nel campionato di serie D, ma di certo sarà prevista un’agevolazione per i possessori della tessera.

“Il calcio popolare” continua a restare la prima priorità dell’associazione presieduta da Ignazio Lovecchio che in vista della nuova stagione calcistica ha riconfermato, con qualche novità, l’organigramma associativo. Oltre al presidente Lovecchio l’Associazione può fare affidamento sul segretario Vito Fasano e sul consiglio direttivo composto da Leo Recchia (marketing e sponsor), Antonio Latartara (vice-presidente e comunicazione), Antonio Carparelli (rapporti Us Fasano e store), Donato Potenza (eventi), Francesco Lussone (tesseramento), Vincenzo Tauro (logistica), Antonio Ostuni (supporto logistica), Leo Zizzi (consulente esterno e responsabile marketing e management sportivo) e Capozzi performing media di Mimmo Capozzi  (supporto comunicazione e grafica).

La prima tessera, quella targata numero 1, è stata consegnata al presidente Franco D'Amico, assente per impegni societari, per il tramite del collaboratore Francesco Palmisano.

Il tesseramento sarà possibile sottoscriverlo a partire dal prossimo week end, quando nelle serate di sabato 16 giugno e domenica 17, il sodalizio sarà presente, con un proprio gazebo, nei pressi della villetta di via San Francesco in occasione della festa patronale fasanese.

La campagna tesseramenti proseguirà poi nella sala stampa del “Curlo” dove, dal lunedì al venerdì, dalle ore 18 alle ore 20, sarà sempre possibile aderire a questa fondamentale forma di partecipazione che si può definire a tutti gli effetti di azionariato popolare.

Tempo stimato di lettura: 1' 20"

Attribuzione - Non commerciale

   

Inserisci un commento


Fasano social







Commenti recenti

  • Passiatore Giovanna

    Ci lamentiamo sempre di tutto. Ci sono strade da rifare, scuole da ristrutturare, illuminazione carente ecc.ecc. Però al divertimento non sappiamo...

    Mostra articolo