Torneo Internazionale di minibasket “Città di Matera”sarà presentato a Fasano

di Redazione Go Fasano giovedì, 15 giugno 2017 ore 07:53

Fasano e Monopoli saranno impegnate per la prima volta con squadre al Torneo di minibasket e Fasano sarà sede di uno dei gironi.

FASANO-Il torneo internazionale di minibasket 2017 “Città di Matera” che vedrà la partecipazione di 60 squadre provenienti da tutto il mondo avrà una tappa anche a Fasano che, per la prima volta, parteciperà con una squadra al torneo e sarà sede di un girone (al Tensostatico) dove si confronteranno le squadre di Fasano, di Monopoli, di Lagos (Nigeria) e di Sarajevo (Bosnia-Erzegovina).


«Grazie all’impegno della nostra asd “Basket Fasano” ospiteremo col nostro sostegno uno dei gironi dell’importante torneo internazionale di pallacanestro rivolto ai bambini nati nel 2006-2007 – afferma il sindaco Francesco Zaccaria -. Matera non può ospitare tutti i gironi cui parteciperanno ben 60 squadre provenienti da tutto il mondo e, dunque, ci siamo candidati ad essere sede di uno in particolare. Organizzeremo anche un’iniziativa extra-sportiva durante i giorni in cui si disputeranno le partite del girone “fasanese” che, sono sicuro, sarà gradita ai nostri piccoli ospiti».

Il torneo internazionale di minibasket sarà presentato (con tutti i dettagli e le iniziative a latere) domani (giovedì 15 giugno) alle ore 17 nella Sala di rappresentanza del Palazzo municipale. Illustreranno il programma lo stesso sindaco Zaccaria, il presidente dell’asd “Basket Fasano” Vito Santoro ed il dirigente responsabile del sodalizio Mimmo Cervellera. L’associazione ha coinvolto anche Monopoli nel torneo che, quindi, parteciperà con un’apposita squadra.

 

Tempo stimato di lettura: 30''

 

Attribuzione - Non commerciale

   

Inserisci un commento


Fasano social







Commenti recenti

  • guarini nunzio

    c'è ancora qualche ingenuo che crede che ci sia qualche straccio di differenza fra destra e sinistra............poverina!!!!!!

    Mostra articolo
  • pastore giovanni

    Credevo di essere stato solo a spendere qualche parola per una diversa attenzione a difendere l'ambiente e il decoro urbano che impattano...

    Mostra articolo



Login

Se non sei iscritto, registrati subito!