Un gol di Serri stende il Carovigno

di Redazione Go Fasano domenica, 5 marzo 2017 ore 17:30
Ennesimo successo per il Fasano calcio ad un passo ormai dalla vittoria del campionato
 

FASANO- Con un gol direttamente su punizione di Leo Serri l’Us Città di Fasano supera in trasferta anche il Carovigno incamerando altri tre punti in classifica. Un successo che così avvicina sempre di più i fasanesi alla tanto attesa promozione in Eccellenza.
 
Gara disputata sul difficile terreno di gioco in terra battuta della città brindisina con il Fasano che ha saputo gestire la contesa con il piglio della capolista. La prima occasione la creano gli ospiti al 10’ con Amodio con un tiro neutralizzato dall’estremo difensore avversario.
 
Il netto predominio territoriale della capolista porta al meritato vantaggio che giunge al 28’ con il gol firmato da Serri con una bordata su punizione dalla distanza che si infila nel sette alle spalle di Petranca. La prima frazione termina sul parziale di 0-1 con il Carovigno praticamente mai pericoloso.
 
Il secondo tempo scivola via senza eccessive emozioni con il Fasano che punta a gestire il risultato e le forze alla luce anche della ormai imminente finale di Coppa Italia in programma giovedì 16 marzo al “Vito Simone Veneziani” di Monopoli. Il Carovigno prova a prendere in mano il pallino del gioco ma la differente qualità di tecnica e di tattica porta il Fasano al  successo con il raddoppio sfiorato nel finale in almeno un paio di circostanze tra cui la clamorosa traversa colpita da Di Tano.
 
 
Tabellino
 
Carovigno - Us Città di Fasano 0-1 (0-1 p.t.) 
 
Rete: 28' Serri (F) 
 
Carovigno: Petranca, Diagnè (70' Greco), Zippo, T. Lanzillotti, Carruezzo, Lopetuso, Spedicati, Somma, Vasco, Vignola (60' G. Lanzillotti), Giaquinto (57' Liuzzi). A disp.: Valente, Marrazzo, Boscaini, Gravante 
 
Us Città di Fasano: Zambetti, Mizzi, Pistoia, Marini, Anglani, Amato, Serri (62' Gennari), Fumarola, Longo, Amodio (93' Pace), Di Tano (87' Fanigliulo). A disp.: Lacirignola, Locorotondo, Pugliese, Leggiero. All. Giuseppe Laterza 
 
Arbitro: Palmieri di Brindisi 
 
Note: ammoniti Amato (F), Amodio (F), Petranca (C), Vasco (C), Liuzzi (C), Zippo (C), Zambetti (F), Marini (F) 
 
 
Tempo stimato di lettura: 1’00’’
 
 

Attribuzione - Non commerciale

   

Inserisci un commento


Fasano social







Commenti recenti

  • Ciaccia Daniele

    E' vero, ci sono troppi irresponsabili che un per motivo incomprensibile, sporcano questa "meravigliosa città", la sola vista di tutta questa...

    Mostra articolo
  • pastore giovanni

    Ma si ripete sempre più spesso questa situazione allarmante figlia del NO culturale e non di quello politico.Leggi comunali,decreti,multe per i...

    Mostra articolo



Login

Se non sei iscritto, registrati subito!