Tutto pronto per l'Ultras Fest 2017

di Redazione Go Fasano giovedì, 8 giugno 2017 ore 08:04

I tre giorni sono organizzati dall'Associaizone Fasano Antirazzista

FASANO-L’Associazione Fasano Antirazzista organizza il 9, 10 e 11 giugno presso il Centro Sportivo di Santa Lucia l’Ultras Fest 2017. L'appuntamento, particolarmente atteso, da 13 anni segna la fine di una stagione calcistica, aprendo le porte all'estate e rappresentando la festa degli Allentati, la festa degli ultras e non solo, l'occasione per viver momenti indimenticabili, sognare ed emozionarsi insieme.

Da 13 anni è l'occasione per staccare la spina dal mondo che ci circonda per tuffarsi in una atmosfera diversa dalla solita routine. L'odore delle torce, i cori, la gastronomia tipica fasanese, le esibizioni di tanti gruppi musicali che negli anni si sono avvicendati sul palco dell'Ultras Fest: questo e molto altre novità sono previste quest'anno, con il pensiero rivolto a chi “ci guarda da lassù”.

Come sempre valori come l’aggregazione, la solidarietà, l’antirazzismo e la difesa di un calcio popolare caratterizzeranno i tre giorni di festa. Anche quest’anno un programma ricco di novità, alcune delle quali sono delle autentiche sorprese. Nei tre giorni di festa si svolgerà anche la 4° edizione del torneo di calcio popolare dedicato “a tutti coloro che ci guardano da lassù”. Anche in questa edizione il tema predominate sarà quello della difesa di un calcio popolare, di quel calcio che abbiamo imparato ad amare fin da piccoli e lontano dagli interessi di chi ha voluto trasformarlo in una "merce". Un torneo che fin dalla prima edizione ha svolto una funzione sociale: quella dell'aggregazione e dell'antirazzismo. Un torneo aperto a tutti senza differenze di genere, etnia e classe sociale.

Alla festa parteciperanno squadre dedicate a chi ci guarda da lassù e altre provenienti da Rionero, Campobasso, Perugia, Empoli, Nimes (Francia), Quarto e una delegazione di immigrati ospitati alla Casa del Sole che, per l’occasione, rappresenteranno ufficialmente la squadra della nostra Associazione Antirazzista. Tra il venerdì e il sabato sul palco dell’Ultras Fest si esibiranno artisti e band locali e internazionali. Inoltre sarà possibile assaporare piatti tipici della nostra zona: dai panzerotti alla carne e al polipo alla brace. Il tutto condito da birra e vino.

Durante la festa ci sarà la possibilità di campeggiare grazie ad un spazio sociale tra le bellezze naturali del nostro territorio. Tutti i tifosi del Fasano e del calcio popolare sono invitati a partecipare a questa 3 giorni di festa, allegria e aggregazione.

Questo il programma dei tre giorni di festa:

Venerdì 09 giugno: alle ore 17:00 Minitorneo tra le scuole calcio di Fasano e del comprensorio; alle ore 20:00 Inizio 4° torneo di calcio popolare con i gironi di qualificazione; ore 22:00 Musica live con Bob Marcialledda - Teca’ - Tefa’

A seguire: Dj Alberto, Djosefh, Pepe e giurg, Bees,, Anna,CJ.

Gastronomia, birra e vino a volontà, giochi tradizionali con sorpresa e mostra storica Allentati Fasano.

Sabato 10 giugno alle ore 13:00 è previsto un Pranzo sociale, seguito alle ore 15:30 dal 4° Torneo di calcio popolare – Gironi di qualificazione. Alle ore quarti di Finale, seguiti dalla Semifinale e dalla Finalissima del 4° Torneo di calcio popolare. Alle ore 21:00 Premiazione 4° Torneo di calcio popolare. Alle ore 22:00 Concerto Mama Ska e Concerto The Permanent.

A seguire: DJ Alberto, Pierinix, Gabriele – Kobra – Bag – Gratris.

Gastronomia, birra e vino a volontà, giochi tradizionali con sorpresa e mostra storica Allentati Fasano.

Domenica 11 giugno alle ore 10:00 tutti insieme a salutare i nostri fratelli che ci guardano da lassù; alle ore 13:00 Pranzo sociale.

A seguire Dj Pasqualus

Tempo stimato di lettura: 40''


 

Attribuzione - Non commerciale

   

Inserisci un commento


Fasano social







Commenti recenti

  • guarini nunzio

    c'è ancora qualche ingenuo che crede che ci sia qualche straccio di differenza fra destra e sinistra............poverina!!!!!!

    Mostra articolo
  • pastore giovanni

    Credevo di essere stato solo a spendere qualche parola per una diversa attenzione a difendere l'ambiente e il decoro urbano che impattano...

    Mostra articolo



Login

Se non sei iscritto, registrati subito!