Weekend a fortune alterne per le compagini regionali della BS Fasano

di Redazione Go Fasano giovedì, 19 ottobre 2017 ore 06:27

«Decisi a far meglio», capitan Brescia sprona gli allievi della scuola calcio fasanese.

FASANO-Prosegue con determinazione il cammino della BS Fasano nei campionati regionali di categoria allievi e giovanissimi, di cui si è disputata la terza giornata nello scorso fine settimana: i capofila riescono a battere la blasonata Esperia, mentre i giovanissimi impattano in casa dell’Accademia Calcio Monopoli.

Una gara a senso unico quella disputata al “Sergio Ancona” tra gli allievi della BS Fasano ed i pari età dell’Esperia Monopoli, sconfitti per una sola rete a zero, grazie al rigore trasformato dal capitano Seby Brescia (classe 2001), alla metà del secondo tempo di gioco. Tante le occasioni per i biancazzurri Dell’Acqua, Scarafile e Losavio, ma i ragazzi di mister Gianclaudio Semeraro non riescono ad andare oltre, ricavando comunque tre punti importanti.

«Non siamo molto soddisfatti della partenza di questo campionato – afferma con determinazione Brescia -, abbiamo perso punti importanti ma serve essere ottimisti. Siamo pronti a ripartire con la giusta mentalità e grinta per affrontare al meglio le prossime giornate di campionato».

Fronte opposto, invece, per i giovanissimi, che inciampano nella trasferta contro l’Accademia Calcio Monopoli in una partita più sottotono rispetto alle ultime giornate: anche sul manto barese sono numerose le occasioni di rete mancate da capitan Francesco Cosenza e compagni. È di 2 reti ad 1 il risultato al triplice fischio finale, grazie alle realizzazioni dei monopolitani Alba e Palmieri, con Umberto Savoia che realizza su rigore.

Mentre gli allievi si preparano alla prossima gara casalinga contro l’Accademia Calcio Monopoli e i giovanissimi sono già al lavoro per partire alla volta di Noicattaro, buone notizie giungono dal gruppo dei classe 2008, allenati da mister Angelo Maglionico: secondo posto conquistato al trofeo “Real Virtus Cup” di Grottaglie, con i biancazzurri battuti per 2 a 1 in finale dall’Eurosport Brindisi dopo ottime prestazioni in fase preliminare e finale del torneo, con il numero uno fasanese Giacomo Palasciano premiato come miglior portiere della competizione.

Tempo stimato di lettura: 30''

Attribuzione - Non commerciale

   

Inserisci un commento


Fasano social







Commenti recenti

  • pastore giovanni

    È rimasta bloccata al Senato perchè non si riuscì a valutare l'ora giusta che doveva stabilire quando si poteva premere il grilletto e chi doveva...

    Mostra articolo
  • pastore giovanni

    L'ultimo ostacolo è stato superato.Ormai la partecipazione,la decisione,la volontà popolare diventano sempre meno determinanti per eleggere i...

    Mostra articolo



Login

Se non sei iscritto, registrati subito!