Eccellenza, I tifosi non ci stanno alle limitazioni nella vendita dei biglietti e diserteranno Avetrana

di Redazione Sport giovedì, 12 aprile 2018 ore 14:00

La decisione sofferta è arriva al termine di una partecipata assemblea dell'Associazione "Il Fasano siamo noi"

FASANO – I tifosi biancazzurri rinunciano alla trasferta di Avetrana, lanciando un segnale forte ed inequivocabile su una situazione oggettiva che aveva portato alla restrizione evidente dei posti destinati alla tifoseria ospite sugli spalti del “Celestino Laserra”.

“La pesante e mortificante limitazione – si legge in un comunicato dell’associazione – dovuta al ristretto settore ospiti del campo comunale “Celestino Laserra” della cittadina tarantina, aggravata dalle responsabilità oggettive attribuite da comunicazione del Ministero dell’Interno alla società US Città di Fasano, che oltre al fardello della scelta degli eventuali 100 fortunati (ogni criterio potenzialmente individuato avrebbe insoddisfatto larga parte dei tifosi biancazzurri), avrebbe dovuto farsi carico della selezione di 10 stewart, della comunicazione alle forze dell’ordine dei nominativi di chi avrebbe acquistato il biglietto con tanto di fotocopia del documento di identità, e del far desistere, pena ulteriori sanzioni personali, a chi non munito di tagliando (peraltro dal costo di 10€, esorbitante considerato il settore) di giungere ad Avetrana, ha reso purtroppo necessaria tale rinuncia”.

Una decisione forte, un vero segnale alla stessa Federazione che mette al centro dell’attenzione proprio la capienza e la relativa omologazione di strutture sportive del genere in un campionato che è pur sempre il maggiore a livello regionale.

“Una decisione presa – continua il comunicato – inoltre anche nello spirito di unità ed in ossequio ai valori del calcio popolare insiti nel progetto de “Il Fasano Siamo Noi”, i cui soci hanno rinunciato ad ogni eventuale e comprensibile diritto di prelazione pur di restare compatti senza alcun favoritismo, in modo tale da assistere comunque insieme alla partita tra Avetrana e Fasano, potenzialmente decisiva per la promozione in Serie D. Pertanto sarà allestito un maxi schermo in Piazza Ciaia che tutti i tifosi biancazzurri sono festosamente invitatiad affollare nel pomeriggio di domenica, senza furbescamente e sconsideratamente tentare di recarsi ad Avetrana, dove troverebbero il settore ospiti rigorosamente chiuso, rischiando realmente di causare un danno sportivo alla stessa società”.

Tempo stimato di lettura: 1' 20"

Attribuzione - Non commerciale

   

Inserisci un commento


Fasano social







Commenti recenti

  • pastore giovanni

    Non entro nel merito delle opinioni politiche della maggioranza e della opposizione.Ma ,se è vero,che c'erano CONSIGLIERI COMUNALI CHE USCIVANO...

    Mostra articolo