Eccellenza, "Il Fasano siamo noi", i tifosi in piazza invece che ad Avetrana - VIDEOINTERVISTA

di Tommaso Vetrugno giovedì, 12 aprile 2018 ore 16:00

Parla il presidente dell'associazione di tifosi Ignazio Lovecchio  che spiega le motivazioni di una difficile decisione

FASANO - Mentre il calendario scandisce i giorni che mancano al big match di Avetrana ecco che arrivano i primi colpi di scena, come la decisione dei tifosi di disertare gli spalti della piccola struttura comunale del "Celestino Laserra". Una decisione di correttezza per il sodalizio che ha tra l'altro sta contribuendo concretamente al rilancio del calcio in città. Troppo pochi, a loro dire, i biglietti messi a disposizione dei tifosi e come tale difficile stabilire un criterio per assegnarli. Di qui la decisione, drastica e sofferta: o tutti o nessuno. I biglietti verranno restituiti alla società tarantina, ma allo stesso tempo i tifosi biancazzurri si ritroveranno in piazza all'orario d'inizio della gara per assistere su un maxischermo l'evento.

Tempo stimato di lettura: 40"

Attribuzione - Non commerciale

   

Inserisci un commento


Fasano social







Commenti recenti