Fasano in serie D, il messaggio del sindaco Zaccaria: «Quest'unione sia da esempio per tutti»

di Redazione Go Fasano lunedì, 16 aprile 2018 ore 05:55

La festa dei tifosi ha invaso il centro della città

FASANO - «A nome mio personale e di tutta la cittadinanza, i più vivi complimenti all’Unione Sportiva Città di Fasano, che vincendo oggi il campionato di Eccellenza pugliese riporta dopo tanto tempo il calcio fasanese in un torneo nazionale: la serie D.» E' così che Francesco Zaccaria, primo cittadino di Fasano, si è complimentato con la società sportiva che ieri, domenica 15 aprile, vincendo ad Avetrana ha segnato il suo passaggio in serie D. Ben 8 anni dopo l'ultima volta (2009/2010), l'Unione Sportiva Città di Fasano, riprende la corsa verso il sogno che ormai da anni stringe in un unico coro i tifosi: tornare, presto, in C.
 
«Oggi - prosegue il sindaco - ho sofferto a bordocampo ad Avetrana insieme al presidente D’Amico e ai suoi collaboratori, primi artefici del successo, ma da uomo di sport so bene che l’impegno dei giocatori in campo e dei tecnici che li guidano è componente fondamentale.
Fasano però nello sport ha qualcosa in più: il suo meraviglioso pubblico, oggi riunito ai Portici nel segno dell’orgoglio e dell’appartenenza. Spero che in tutti i campi - ha concluso il primo cittadino - Fasano segua l’esempio di unità, volontà e compattezza che lo sport, e in particolare oggi il calcio, ci dà.»
 
Tempo di lettura stimato: 30"

Attribuzione - Non commerciale

   

Inserisci un commento


Fasano social







Commenti recenti

  • pastore giovanni

    È ormai diventata una frequente alternanza di notizie che ci presentano questa realtà: da una parte c'è chi non ha voglia di perdere l'abitudine di...

    Mostra articolo