Seconda categoria, L'Atletico Pezze brinda al primo successo

di Redazione Sport domenica, 11 novembre 2018 ore 23:59

Tanto tuonò che alla fine piovve ed ecco la vittoria targata numero uno per i ragazzi del tecnico Vito Cardone

Atletico Pezze-Virtus Castellana: 1-0 (0-0)
Rete: 26' s.t. Cardone Leo
Atletico Pezze: Conserva, Fanizza F., Salerno, Mancini (32’ s.t. Barletta), Fanizza G., Legrottaglie (9’ s.t. Bagorda), Cardone L. (43’ s.t. Saponaro), Convertini, Spinosa (9’ s.t. Tauro), Vinci (25’ s.t. Olive), Patronelli. All. Cardone V.
Virtus Castellana: Abbondanza, Lippolis (16’ s.t. Ushi), Lamanna (32’ s.t. Castrignano), Manghisi, Tinelli, Patruno (30’ s.t. Malaj), Latartara, Risplendente, Pomes, Borraccino (12’ s.t. Bellantuono). All. Sarangelo.
Arbitro: Amatore di Taranto.
Ammoniti: Fanizza (A), Convertini (A), Tauro (A), Bellantuono (V).

PEZZE DI GRECO – Primo successo per l’Atletico Pezze che sfata il tabù stagionale proprio tra le mura amiche superando di misura la Virtus Castellana. Solo una rete decide l’incontro, ma i padroni di casa hanno sprecato non poche occasioni per chiudere prima la disputa.

In cronaca il tecnico di casa Vito Cardone si affida ad un modulo 4-3-3 con la linea avanzata composta da Convertini, Spinosa e Patronelli.

In gara poche le azioni nella prima frazione con Patronelli tra i più attivi. Al 26’ è proprio lui a provare la via del gol, ma senza successo. Sullo scadere è invece il portiere ospite, corre il 44’, ad opporsi alla conclusione in porta sempre di Patronelli.

Nella ripresa girandola di sostituzioni, ma il primo sussulto giunge al 13’ con Bagorda che fallisce un calcio di rigore. I biancazzurri di casa non si danno per vinti ed al 26’ centrano il vantaggio con Leo Cardone che insacca di testa su cross millimetrico di Convertini. Fino alla fine null’altro con l’Atletico Pezze che porta in porto il primo acuto stagionale.

“Comunque una vittoria – afferma un raggiante tecnico Vito Cardone – che fa bene al morale ed alla classifica, che è ingiusta per quello visto in campo in queste giornate. Un secondo tempo molto più intraprendente del primo, abbiamo sbagliato un rigore ed abbiamo avuto più di una occasione per vincere la partita. Sono contento, ora testa a domenica, ci aspetta una partita complicata, ma nel calcio nulla è deciso”.

Seconda Categoria– Girone B
Atletico Martina 2012 18; Tre Colli 13; Fragagnano e Noci azzurri 2006 12; Civitas Conversano 10; New banana club Ceglie 8; Savelletri* e San Giorgio calcio 2017* 6; Atletico Pezze 2011* 5; Virtus Castellana e Virtus Maruggio 3; Atletico azzurri Santa Rita* 0. *una gara in meno

Prossimo turno
Atletico Martina 2012-Atletico Pezze

Tempo stimato di lettura: 1'

Attribuzione - Non commerciale

   

Inserisci un commento


Fasano social







Commenti recenti

  • pastore giovanni

    Non è obbligatorio rispondere alle accuse di avversari politici.Ma per problemi importanti la mancanza di smentite e chiarimenti è un limite posto...

    Mostra articolo