“La città dei motori”: una mostra per celebrare i 70 anni della Fasano-Selva

di Redazione Go Fasano domenica, 2 luglio 2017 ore 08:19

La mostra sarà inaugurata oggi presso il Palazzo dei Congressi

SELVA DI FASANO- Oggi, domenica 2 luglio, si inaugura la mostra “La città dei motori. Fasano-Selva: storia diuna leggenda sportiva”. Fra gli appuntamenti per celebrare il 70° anniversario dell’istituzione della cronoscalata automobilistica Fasano-Selva, vi è anche una mostra fotografica e documentaria “La città dei motori. Fasano-Selva: storia di una leggenda sportiva” promossa dall’As Egnathia.

La mostra, che si avvale della direzione artistica dello Studio VGA (architetto Veronica Giannandrea, designer Gianni Trisciuzzi, architetto Mariantonietta Pepe), sarà curata dal direttore del mensile fasanese Osservatorio, Zino Mastro. Saranno esposte oltre 350 fotografie che ripercorrono le sessanta edizioni della classica cronoscalata fasanese e una serie di documenti in originale dei primi anni della gara, recuperati nell’archivio personale del compianto don Luigi Amati, uno degli ideatori della gara, e messi a disposizione dalla nipote, Ninì Amati Canta.

All’interno della mostra, sarà possibile anche guardare su schermo gigante un lungo filmato, curato da Gianni Mastro, che ripercorre alcune fra le ultime quaranta edizioni della gara. Sempre nell’ambito della mostra, che resterà aperta dal 2 al 16 luglio, la sera del 14 sarà presentato nella Casina Municipale il volume di Zino Mastro, “Fasano Selva... la storia continua – una leggenda sportiva: 2007-2017”.

L’allestimento della mostra è stato curato dalla Eurograf & c. di Donato Sabatelli. La cerimonia di inaugurazione della mostra fotografica e documentaria si terrà oggi, domenica 2 luglio, al Palazzo dei Congressi a Selva di Fasano alle ore 19. 

Tempo stimato di lettura: 30''

Attribuzione - Non commerciale

   

Inserisci un commento


Fasano social







Commenti recenti

  • Marinelli Rossano

    Quindi a quanto pare il caldo che provoca i guasti ai semafori dura da più di un anno!

    Mostra articolo
  • pastore giovanni

    Speriamo che questa volta,con questo progetto di educazione ambientale, il coinvolgimento delle scuole,finora specialiste di insuccessi,riesca a...

    Mostra articolo



Login

Se non sei iscritto, registrati subito!