Tcr Italy, Savoia sale sul podio nell'uscita di Imola

di Tommaso Vetrugno lunedì, 30 luglio 2018 ore 05:10

Una doppia gara da incorniciare permette al pilota fasanese di balzare al secondo posto nella classifica Dsg

IMOLA – Un week end da incorniciare per Francesco Savoia che al volante della Seat Leon Cupra mette in mostra i propri muscoli, guidando con il piglio di un grande nel quinto round della Tcr Italy. Basta il bilancio finale per incorniciare la prova emiliana sul tracciato internazionale intitolato ad Enzo e Dino Ferrari: un secondo posto di classe nella prima gara, un terzo nella seconda, ma nel mezzo c’è un’invidiabile pole position nella sfida della domenica, al cospetto anche delle vetture con il cambio sequenziale.

Un bottino di tutto rispetto che permette al pilota fasanese della Gretaracing di balzare al secondo posto nella classifica Dsg.

“Una buona prestazione – afferma Savoia – certo non bisogna mai accontentarsi perché si può fare ancora meglio, ma non bisogna dimenticare che abbiamo a che fare con piloti ufficiali Audi che rendono il distacco incolmabile. Per quello che mi riguarda ho centrato in entrambe le gare l’ottava posizione assoluta, un traguardo di tutto rispetto. Per quanto riguarda la Dsg ho messo in saccoccia i punti necessari per balzare al secondo posto nella classifica generale”.

Continua a portare bene l’autodromo di Imola che si conferma tra le piste più amate dal pilota fasanese che si era comportato bene anche nel debutto del campionato dello scorso 29 aprile. Senza dimenticare che ha tra le mani una vettura che mostra qualche problema a livello di potenzialità del motore, nonostante il certosino lavoro del team che cerca di colmare nel migliore dei modi il gap.

Del resto è bastato vedere le gare per capire che Savoia ha dovuto lottare ad elastico con i diretti concorrenti perché rimanendo a lungo in scia di un vettura mandava in protezione un motore evidentemente in difficoltà senza un'adeguata areazione. Un dato oggettivo che amplifica il suo ottimo lavoro e quello del team che continua a credere in un finale di stagione scoppiettante. Ora il campionato Tcr Italy si ferma per una lunga vacanza dato che il prossimo impegno è fissato per il 16 settembre a Vallelunga, prima della sfida finale di Monza il 7 ottobre.

Classifica Trofeo nazionale Dsg conduttori. 1) G. Altoè (Audi RS3 Lms, Pit Lane Competizioni), 116; 2) Savoia (Cupra, Gretaracing) 81; 3) Gagliano, 80,5; 4) Greco (Cupra Seat, Motorsport Italia), 80; 5) Dionisio (Audi RS3 Lms, Pit Lane Competizioni), 46.

Tempo stimato di lettura: 1' 30"

Attribuzione - Non commerciale

   

Inserisci un commento


Fasano social







Commenti recenti

  • Galasso Cosimo

    Voi pensate sepre a sistemare le strade piu pericolose sono daccordissimo ogni tanto pero fateni un giro fasano ostuni statale 16 ai birdi dellle...

    Mostra articolo