Serie A1, Testa-coda interno per la capolista Junior Fasano

di Redazione Sport mercoledì, 25 aprile 2018 ore 06:25

Nel turno infrasettimanale arriva il Cingoli nella gara valevole per la penultima della Poule play off

FASANO – La capolista Junior Fasano ospita il Cingoli, nel turno infrasettimanale che anticipa il big match di sabato prossimo sul campo della parigrado Conversano. La Poule play off entra nel vivo e nelle ultime gare la posta in palio assume un valore doppio in ottica piazzamento nella griglia di accesso alle semifinali scudetto. Oramai definito il lotto delle quattro formazioni che accederanno alla fase finale, ma resta da capire quale sarà l'ordine.

La compagine marchigiana occupa l’ultima posizione in classifica, ancora ferma al palo. Gli ospiti allenati da Nando Nocelli sono reduci dallo scivolone interno contro il Bolzano (25-33) e possono annoverare tra le loro file l’ex di turno Stefano Arcieri, sicuramente tra i migliori atleti in forza al Cingoli.

Sul fronte interno si registra ancora il forfait di Guido Riccobelli, sempre alle prese con i postumi dell’infortunio patito una decina di giorni addietro nel corso di un allenamento. Di certo il terzino italoargentino andrà in panca per un eventuale utilizzo in gara in corso, ma il tutto in ottica sfida di Conversano del prossimo turno. Per il resto non si registrano altre defezioni con il coach Francesco Ancona che potrà disporre di tutti i giocatori in rosa.

La Junior Fasano approda alla sfida con i marchigiani dopo la vittoria esterna sul campo dell’United Bologna (24-34), al termine di una gara combattuta solo nella prima frazione, poi la svolta decisiva dei pugliesi. Una partita interlocutoria, quindi, che permetterà ai padroni di casa di preparare nel migliore dei modi il prossimo impegno, fermo restando che solo con due vittorie di fila nelle ultime gare la Junor può avere la certezza matematica della prima posizione e del massimo vantaggio in ottica terza e decisiva fase della stagione.

Fischio d’inizio fissato alle ore 19 con la direzione di gara affidata alla coppia arbitrale De Marco e Carcera.

Tempo stimato di lettura: 1' 20"

Attribuzione - Non commerciale

   

Inserisci un commento


Fasano social







Commenti recenti

  • saracino francesco

    Grazie da parte mia anche alla ex amministrazione fasanese dell'allora Sindaco che, per quanto mi risulta, da dato i genitali al progetto. Di...

    Mostra articolo