Junior Fasano, tutto in una sera per assegnare lo scudetto

di Tommaso Vetrugno sabato, 26 maggio 2018 ore 06:20

Sul rettangolo di gara del Palawojtyla di Martina sarà ancora sfida con il Conversano per il titolo di campione d'Italia

FASANO – La lunga attesa è finita: ecco il giorno della verità. Appuntamento fissato alle ore 20:15 per la sfida decisiva che assegnerà il titolo di campione d’Italia. In campo la Junior Fasano dovrà vedersela con il Conversano in un derby pugliese che mai come questa volta ha una posta in palio che vale oro colato. Chi vince potrà cucirsi lo scudetto sul petto per la prossima stagione, viceversa dovrà inviare i sogni di gloria.

Lo scenario è sempre quello del Palawojtyla di Martina Franca, dove la Junior Fasano proprio sabato scorso ha centrato la vittoria che gli ha permesso di portare in parità la disputa, dopo la partenza ad handicap di Gara Uno. In città si respira l’aria dei grossi appuntamenti e per la finalissima di questa sera saranno veramente tanti i tifosi che prenderanno posto sugli spalti regalando una degna cornice all’evento.

“Abbiamo vinto gara due – afferma il terzino Guido Riccobelli – ma non abbiamo ancora vinto nulla. Speriamo di poter regalare alla città questo titolo. Per quello che ci riguarda daremo il massimo, sperando anche di poter contare sul ritorno a disposizione di Andrè Alves Leal che serve per questa squadra. Allo stesso tempo siamo convinti che il pubblico amico sarà l’arma in più di un evento unico per un giocatore di pallamano che si ritrova così tanti tifosi sugli spalti”.

Attenzione puntata sul recupero del terzino brasiliano Leal che è rimasto a riposo nelle precedenti due gare. Il suo apporto potrebbe essere determinate per una squadra che già nello scorso turno ha recuperato proprio il terzino argentino Riccobelli che alla fine è risultato il match winner.

La Junior Fasano insegue il terzo titolo, ma deve stare molto attenta ad un Conversano che proprio in Gara Uno ha mostrato di non mollare fino alla fine, recuperando un passivo a pochi minuti dalla fine mettendo a segno la vittoria.

Fischio d’inizio fissato alle ore 20:15 con la direzione di gara affiata alla Simone e Monitillo, con diretta televisiva su Sportitalia.

Tempo stimato di lettura: 1' 20"

Attribuzione - Non commerciale

   

Inserisci un commento


Fasano social







Commenti recenti

  • pastore giovanni

    Non entro nel merito delle opinioni politiche della maggioranza e della opposizione.Ma ,se è vero,che c'erano CONSIGLIERI COMUNALI CHE USCIVANO...

    Mostra articolo