Serie A1, La Junior Fasano si assicura l'ala Bronzo

di Redazione Sport venerdì, 6 luglio 2018 ore 05:40

L'atleta siciliano arriva dall'Albatro Siracusa e sta facendo molto bene anche con la maglia azzurra Under 19

FASANO – Arriva Umberto Bronzo in casa Junior Fasano. La società campione d’Italia si è assicurato l’ala destra Bronzo, classe 2000, proveniente dall’Albatro Siracusa, sodalizio in cui è cresciuto. L’atleta, 1,82 metri per 74 chilogrammi, ha mosso i primi passi sotto la guida tecnica di Giancarlo Costanzo, per poi esordire giovanissimo in prima squadra guadagnandosi nella scorsa stagione la maglia da titolare, con la quale ha realizzato ben 135 reti.

Contemporaneamente Bronzo ha compiuto tutta la trafila nelle nazionali Under e tuttora è impegnato, insieme al giovane biancazzurro Davide Pugliese, nella rappresentativa Under 19, reduce da un paio di tornei più che positivi in Romania e Portogallo ed in procinto di disputare ad agosto gli Ehf Championship di categoria.

“Sono molto emozionato e lusingato – afferma Bronzo – di poter giocare con campioni del calibro di Vito Fovio e Demis Radovcic. Non ho saputo dire di no alla chiamata della squadra fresca di scudetto e sono qui per iniziare a vincere e dare tutto il mio contributo alla causa della Junior Fasano”.

Terzo volto nuovo per la Junior Fasano che in precedenza aveva ingaggiato il giovane pivot Raul Bargelli ed il senior ucraino Stanislav Petrychko. Intanto è stata formalizzata la cessione del pivot Pasquale Maione che si è accasato con il Conversano, mentre il terzino brasiliano Andrè Alves Leal non rientra nei piani della società fasanese. In uscita anche Nicolò D’Antino, ma per quanto riguarda i volti nuovi nei prossimi giorni potrebbero arrivare altre novità.

Tempo stimato di lettura: 1' 20"

Attribuzione - Non commerciale

   

Inserisci un commento


Fasano social







Commenti recenti

  • Galasso Cosimo

    Voi pensate sepre a sistemare le strade piu pericolose sono daccordissimo ogni tanto pero fateni un giro fasano ostuni statale 16 ai birdi dellle...

    Mostra articolo