Serie C femminile, Il Podio Fasano si impone a San Vito

di Redazione Sport martedì, 30 ottobre 2018 ore 05:45

Le ragazze fasanesi impongono la propria legge in esterno e siglano il secondo risultato pieno della stagione

San Vito Progetto volley-Il Podio Fasano: 1-3
(21-25; 25-27; 20-25; 11-25)
San Vito Progetto volley: Medico, Albanese, Zingarello, Zaccaria, Bacca, Scupona, Bisanti, Scaglioso, Liuzzi, Limonta, Falsetti, Zurlo, Quistelli. All. Taurisano.
Il Podio Fasano: D’Onofrio, Lavecchia, Fornaro, Palmisano A., Cofano M., De Araujo, Palmisano V., Pisicchio, Galiulo, Panza, Schena, Difronzo, Cofano I. All. Guglielmi.
Arbitri: Ingrosso e Pellè.

SAN VITO DEI NORMANNI – Colpo esterno per la Podio Fasano che si è imposta in scioltezza sul campo del San Vito (1-3) ripotandosi ad un sola lunghezza di distacco dalla vetta. Quando siamo alla terza giornata le biancazzurre di coach Domenico Guglielmi confermano un buon avvio di stagione che ha fatto emergere una doppia vittoria esterna, mentre in casa è arrivato lo stop di misura proprio contro l’attuale capolista Security fire Castellaneta (2-3).

Senza dubbio un calendario non proprio favorevole per capitan Rosanna Galiulo e compagne che in avvio hanno già incontrato la pretendente numero uno alla vittoria del torneo e senza alcune sbavature avrebbero anche centrato il risultato pieno, chiaro il riferimento all'attuale capolista. A dare seguito al campionato in salita, nel prossimo turno c’è la Pallavolo Trepuzzi, una sfida interna ostica, ma allo stesso tempo importante per dare altre indicazioni sul potenziale della squadra del presidente Renzo Abete che vuole puntare ai play off.

Ritornando alla gara di domenica scorsa emerge una vittoria meritata per le fasanesi che hanno saputo imporre da subito il proprio gioco e pur cedendo, ma di misura, il primo set, hanno trovato la forza per dare un’accelerata alla gara arrivando a concretizzare l’intera posta in palio nei set successivi

Sugli scudi è finito in particolare l’operato della centrale Anna D’Onofrio, ma la vittoria è stato il frutto di un gioco più che mai collegiale che non ha consentito alle padrone di casa di potersi esprimere come volevano, pur presentandosi all’appuntamento con un filotto di due vittorie piene e decisamente galvanizzate.

Serie C Fem. – Girone B
Security fire Castellaneta 8; Il Podio Fasano e Real volley Conversano 7; San Vito Progetto volley, Orsacuti volley, Pallavolo Trepuzzi, Asem volley Bari e Primadonna volley Bari 6; Orchidea&Idealvolley e Vibrotek volley Leporano 4; flyblue volley Taviano 2; Casa snack 1; Pegaso 93 e Asci Potenza 0.

Tempo stimato di lettura: 1'

Attribuzione - Non commerciale

   

Inserisci un commento


Fasano social







Commenti recenti

  • pastore giovanni

    Sarebbe bene anche interrogarsi sulle ragioni e sui motivi che fanno crescere il nazionalpopulismo e domandarsi quanto sbagliate siano state le...

    Mostra articolo