Serie C Femminile, Il Podio Fasano in corsa per la vetta

di Redazione Go Fasano mercoledì, 7 novembre 2018 ore 09:40

Le ragazze di coach Guglielmi liquidano in casa il Trepuzzi e restano in scia della prima posizione dopo un'avvio di stagione superlativo FOTOCRONACA

Il Podio Fasano-Pallavolo Trepuzzi: 3-1

(25-21; 24-26; 25-22; 25-19)

Il Podio Fasano: D’Onofrio, Lavecchia, Fornaro, Palmisano A., Cofano M., De Araujo, Palmisano V., Pisicchio, Galiulo, Panza, Schena, Difronzo, Cofano I. All. Guglielmi.

Pallavolo Trepuzzi: Greco M., Mazzotta, Oliva, Ciriani, Greco S., Fiorini, Caracciolo, Mammola, Manieri, Caforio. All. De Vitis.

Arbitri: Pileri e Insalata.

 

FASANO – Una vittoria che consacra la ricorsa alla prima posizione detenuta da una Sicurity fire Castellaneta che finora ha avuto il grosso merito di imporsi, al quinto set, nello scontro diretto con le fasanesi della seconda giornata. Conti alla mano è proprio questo il gap che al momento sta premiando la prima della classe.

Ritornando all’operato della ragazze di coach Domenico Guglielmi emerge una vittoria senza prova d’appello contro una Pallavolo Trepuzzi che è partita alla vigilia del campionato con i favori del pronostico, dovendo svolgere una stagione importante. Di certo sul campo del Podio Fasano ha faticato a mettere in mostra il proprio potenziale, anche perché ha trovato una squadra locale ben quadrata che non ha nessuna voglia di rallentare la sua marcia.

“Stiamo facendo bene – afferma il presidente Renzo Abete – ma non vogliamo cullarci più di tanto perché vogliamo fare meglio della passata stagione. La piazza sta rispondendo alla grande e basti vedere la presenza sugli spalti per capire che il nostro lavoro viene premiato gara dopo gara”.

In merito alla sfida una partenza sprint delle biancazzurre ha permesso di mettere subito in chiaro le forze con un primo set chiuso ad appannaggio delle locali sfruttando il momento di grazia della centrale Anna D’Onofrio. La reazione delle ospiti si concretizzava nel successivo gioco, ma era solo un fuoco di paglia perché a seguire saliva in cattedra la personalità del capitano Rosanna Galiulo che prendeva per mano la squadra e la conduceva alla vittoria senza concedere altri spazi alle avversarie.

Ora l’attenzione è tutta per il prossimo turno, quando le fasanesi saranno di scena a Leporano, nella giornata che evidenzia lo scontro diretto d’alta classifica con la capolista che sarà di scena sul campo del San Vito progetto volley.

 

Serie C Fem. – Girone B

Security fire Castellaneta 11; Il Podio Fasano 10; San Vito Progetto volley, Asem volley Bari e Primadonna volley Bari 9; Orsacuti volley e Real volley Conversano 8; Pallavolo Trepuzzi 6; Orchidea&Idealvolley, Casa snack e Vibrotek volley Leporano 4; flyblue volley Taviano 2; Pegaso 93 e Asci Potenza 0.

 

Prossimo turno

Vibrotek volley Leporano-Il Podio Fasano

(fotoservizio Mario Rosato)

Tempo stimato di lettura: 1' 20"

Attribuzione - Non commerciale

   

Inserisci un commento


Fasano social







Commenti recenti

  • pastore giovanni

    Sarebbe bene anche interrogarsi sulle ragioni e sui motivi che fanno crescere il nazionalpopulismo e domandarsi quanto sbagliate siano state le...

    Mostra articolo