Boom di prenotazioni sulle rotte estive Ryanair dalla Puglia

di Redazione Go Fasano mercoledì, 11 febbraio 2015 ore 15:57

Nuove rotte per Roma e Perugia, oltre 3 milioni di clienti e 3.000 posti di lavoro all’anno

BARI - La compagnia aerea Ryanair ha annunciato ieri (10 febbraio) un boom di prenotazioni per la sua programmazione estiva 2015 dalla Puglia, che comprende le nuove rotte per Roma Fiumicino e Perugia (33 in totale) e voli addizionali su 14 rotte, che permetteranno di trasportare oltre 3 milioni di clienti all’anno e sosterranno 3.000* posti di lavoro “in loco” presso gli aeroporti di Bari e Brindisi.  

La programmazione Ryanair dalla Puglia per l’estate 2015 conterà da Bari 2 aeromobili basati; 1 nuova rotta per Roma Fiumicino (2 frequenze al giorno); 20 rotte in totale; 123 voli settimanali; incremento frequenze su 9 rotte – Bologna, Bruxelles, Kos, Londra, Malta, Milano, Parigi, Torino e Venezia; 1,85 milioni di clienti all’anno; 1.850* posti di lavoro in loco all’anno. Da Brindisi 1 aeromobile basato; 2 nuove rotte per Roma Fiumicino (2 frequenze al giorno) e Perugia (2 alla settimana); 13 rotte in totale; incremento frequenze su 5 rotte – Bologna, Londra, Milano, Torino e Venezia; 84 voli settimanali; 1,2 milioni di clienti all’anno; 1.200* posti di lavoro in loco all’anno.

I clienti e i visitatori Italiani possono scegliere tra 33 rotte dalla Puglia questa estate, inclusi i collegamenti per Londra (1 frequenza al giorno), Pisa (giornaliero) e Torino (giornaliero), e allo stesso tempo godere di posti assegnati, di un secondo bagaglio a mano gratuito di piccole dimensioni, di un nuovo sito web, di una nuova app con carte di imbarco mobile, e dei nuovi servizi Family Extra e Business Plus, facendo di Ryanair la scelta ideale per le famiglie e per chi viaggia per affari o per piacere.

Il 2015 segna il 30esimo compleanno di Ryanair. In 30 anni Ryanair è cresciuta fino a diventare la più grande compagnia aerea europea, trasportando 100 milioni di persone all’anno tra 30 paesi e permettendo ai clienti europei di risparmiare oltre 11 miliardi di euro ogni anno.

Ryanair ha festeggiato la sua crescita in Puglia e il suo 30esimo compleanno mettendo in vendita posti da Bari a Bologna, Pisa e Trieste a prezzi a partire da soli €9.99 per viaggiare a marzo e aprile Questi posti a tariffe basse sono disponibili per la prenotazione fino alla mezzanotte di giovedì (12 febbraio).

A Bari, il Chief Commercial Officer di Ryanair, David O’Brien, ha dichiarato:

Ryanair è lieta di annunciare un record di prenotazioni per la nostra programmazione estiva 2015 dalla Puglia, con i nuovi collegamenti per Roma Fiumicino e Perugia, un totale di 33 rotte e voli aggiuntivi su ulteriori 14 collegamenti, che permetteranno di trasportare oltre 3 milioni di clienti all’anno e sosterranno 3.000* posti di lavoro “in loco” presso gli aeroporti di Bari e Brindisi.

I clienti e i visitatori italiani già scelgono Ryanair per le tariffe più basse, la grande scelta di rotte e il servizio clienti leader di settore. Ora possono anche prenotare i propri voli per l’estate 2015 sul nostro migliorato sito web o attraverso la nostra fantastica nuova app mobile, trasportare un secondo bagaglio a mano gratuito di piccole dimensioni, beneficiare dei posti assegnati, usufruire dei nostri servizi Family Extra e Business Plus e utilizzare i propri dispositivi elettronici personali in tutte le fasi del volo, poiché Ryanair continua a offrire non solo le tariffe più basse, ma molto di più.

Per festeggiare la nostra crescita e il nostro 30esimo compleanno, stiamo mettendo in vendita posti a partire da 9.99 euro per viaggiare da Bari a Bologna, Pisa e Trieste a marzo e aprile, disponibili per la prenotazione entro la mezzanotte di giovedì (12 febbraio). Poiché i posti a questi prezzi incredibilmente bassi andranno a ruba velocemente, invitiamo i clienti a visitare subito www.ryanair.com per evitare di perderli
.”
 

 

Tempo stimato di lettura: 1'00''

Attribuzione - Non commerciale

   

Inserisci un commento


Fasano social







Commenti recenti

  • pastore giovanni

    Non entro nel merito delle opinioni politiche della maggioranza e della opposizione.Ma ,se è vero,che c'erano CONSIGLIERI COMUNALI CHE USCIVANO...

    Mostra articolo