Le forti mareggiate abbattono il muro dell’ex Lido Pipoli a Torre Canne

di Redazione Go Fasano mercoledì, 6 febbraio 2019 ore 15:07

Situazione di pericolo lungo la spiaggia della frazione balneare fasanese. LE FOTO. 

TORRE CANNE – Le forti mareggiate, causate dal forte vento degli ultimi giorni, hanno di fatto eroso ulteriormente la battigia lungo la spiaggia di Torre Canne facendo cadere il muro perimetrale della veranda dello storico (ormai ex) Lido Pipoli, una struttura balneare non più in funzione da diversi anni.
 
Nel pomeriggio di ieri (5 febbraio)  il mare in burrasca ha completato l’opera, nel senso che già da tempo la spiaggia era completamente scomparsa a causa della erosione costiera, e ieri poi è caduto il muro perimetrale della ex storica struttura balneare di Torre Canne.
 
Il tutto è stato segnalato da chi è solito frequentare la zona anche in inverno, sia sui social network che attraverso la nostra redazione.
 
Urgono immediati interventi di messa in sicurezza dell’area, prima che il mare prosegua la sua opera erodendo ulteriormente la struttura e prima che arrivi la bella stagione.
 
Tempo stimato di lettura: 10’’
 

Attribuzione - Non commerciale

   

Inserisci un commento


Fasano social







Commenti recenti

  • meoli fede

    Perché tra gli artisti intervenuti in particolare mi è simpatico Piero Ciakky? soprattutto perché ha fatto esperienza nel settore dell’animazione...

    Mostra articolo