Ammazza di botte la moglie: arrestato fasanese

di Redazione Go Fasano domenica, 9 dicembre 2018 ore 11:54

E' accaduto a Pozzo Faceto

POZZO FACETO - Ha picchiato selvaggiamente la moglie, che è stata “salvata” dal provvidenziale intervento del figlio 17enne. All’arrivo dei carabinieri Antonio Incasa, 55 anni, fasanese, è stato arrestato, ed è, così come disposto dal pm di turno, finito in carcere. E’ accusato di maltrattamenti in famiglia, lesioni personali, danneggiamento aggravato e violazione di domicilio.

L’aggressione è successa l’altro pomeriggio. Marito e moglie si stanno separando. Dal settembre scorso, quando la moglie del 55enne ha avviato l’iter per la separazione, le liti tra marito e moglie sono sempre più frequenti, ma mai, sino all’altro ieri, l’artigiano aveva alzato le mani alla moglie. E’ stata la stessa vittima della brutale aggressione a dirlo ai carabinieri, quando sono intervenuti per metterla in salvo.

L’altro pomeriggio l’artigiano ha perso completamente il controllo, nonostante in casa ci fosse il figlio, e si è avventato sulla moglie e, dopo averla scaraventata sul pavimento, ha iniziato a riempirla di pugni. E’ stato il ragazzo, con un intervento provvidenziale, a consentire alla madre di uscire di casa e di rifugiarsi nell’abitazione dei vicini (che nel frattempo hanno subito chiesto l’intervento dei carabinieri telefonando al numero di emergenza dell’Arma).

Il 55enne ha, quindi, raccolto alcuni sassi dal giardino e li ha usati per infrangere il lunotto posteriore della Fiat Panda della moglie. Ha anche tentato di sfondare la porta dell’abitazione dove si era rifugiata la moglie, ma l’operazione non gli è riuscita perchè nel frattempo è arrivata la gazzella dei carabinieri e lo ha immobilizzato.

La moglie di Incasa – la donna ha 49 anni, è fasanese – è stata accompagnata a bordo di un’ambulanza del 118 al Pronto soccorso dell’ospedale di Ostuni. I medici le hanno riscontrato la frattura del setto nasale e contusioni multiple.

Tempo stimato di lettura: 1'

Attribuzione - Non commerciale

   

Inserisci un commento


Fasano social







Commenti recenti

  • meoli fede

    Perché tra gli artisti intervenuti in particolare mi è simpatico Piero Ciakky? soprattutto perché ha fatto esperienza nel settore dell’animazione...

    Mostra articolo