Albero spezzato dal forte vento: pericolo scampato nel fasanese

di Redazione Go Fasano lunedì, 4 febbraio 2019 ore 04:44

È accaduto lungo la ex statale 16. Per fortuna non si sono registrati feriti. 

POZZO FACETO – Poteva scapparci il morto.
 
Il forte di scirocco che si è abbattuto nel Fasanese tra la serata di sabato scorso a la mattina di ieri (domenica 3 febbraio) ha spezzare un maestoso pino ubicato lungo il bordo stradale della ex statale 16 quasi nei pressi dell’incrocio per Pozzo Faceto.
 
Per fortuna che il maestoso albero – spezzatosi quasi dalla base – è andato a cadere sul muretto a secco adiacente e nel terreno limitrofo alla statale, altrimenti ci sarebbe potuto scappare il morto se in concomitanza alla caduta fosse trovata sopraggiunta una vettura.
 
Il tutto è accaduto nella notte tra sabato e ieri. Un episodio che conferma come i tantissimi e maestosi pini ubicati lungo il bordo stradale della ex statale 16 tra Fasano e Ostuni (su entrambi i lati) necessitino di interventi di manutenzione, di potatura e soprattutto di una verifica periodica e capillare per verificarne lo stato in cui versano e se sono pericolanti.
 
Nella notte tra sabato e domenica per fortuna è andata bene. Ma l’ente titolare del tratto di strada (la Provincia di Brindisi) che aspetta a verificare tutto ciò? Che ci scappi prima il morto?
 
Tempo stimato di lettura: 20’’
 

Attribuzione - Non commerciale

   

Inserisci un commento


Fasano social







Commenti recenti

  • meoli fede

    Perché tra gli artisti intervenuti in particolare mi è simpatico Piero Ciakky? soprattutto perché ha fatto esperienza nel settore dell’animazione...

    Mostra articolo