Aggiornamento giornalisti: svolto il primo incontro del Circolo della Stampa a Fasano

di Redazione Go Fasano martedì, 27 marzo 2018 ore 09:29

Si è parlato di privacy e diritto di informazione 

FASANO - “Difesa della legalità e atti criminosi: come conciliare la tutela della privacy dei presunti colpevoli e delle vittime con il diritto dei cittadini ad essere informati”: è stato questo il tema dell'incontro pubblico che si è tenuto ieri pomeriggio (26 marzo) a Fasano nella Sala di rappresentanza del Palazzo Municipale.
 
Organizzato dal locale circolo della stampa "Secondo Adamo Nardelli", presieduto da Paola Guarini e che raccoglie giornalisti e operatori della comunicazione di Fasano, sul tema sono intervenuti il colonnello Giuseppe De Magistris, comandante provinciale del Carabinieri di Brindisi, e Vincenzo Sparviero, capo della redazione brindisina de "La Gazzetta del Mezzogiorno", giornalista di cronaca nera e giudiziaria di lungo corso. 
Ad aprire l’incontro oltre a Paola Guarini è intervenuto per un saluto il vicesindaco Giovanni Cisternino, dopo di che è toccato al col. De Magistris parlare del rapporto tra giustizia penale e informazione giudiziaria.
 
Tanti gli spunti portati dall’alto ufficiale dell’Arma che ha parlato anche del rapporto tra giornalisti e forze di polizia, un rapporto che deve essere rispettoso dei ruoli ma anche degli interessi pubblici e privati. E proprio in tema di interesse pubblico verso i reati è stato affrontato il tema degli episodi di cronaca cruenti, della spettacolarizzazione della giustizia penale, di episodi che coinvolgono personaggi pubblici, oltre che il tema della presunzione di innocenza e della riservatezza.
 
Di deontologia in ambito giornalistico e del cambiamento del modo di fare giornalismo alla luce dell’avvento del web e dei giornali on line, soprattutto in tema di cronaca e di giudiziaria, ha parlato il capo della redazione brindisina de “La Gazzetta del Mezzogiorno” Vincenzo Sparviero.
 
Tempo stimato di lettura: 20’’
 

Attribuzione - Non commerciale

   

Inserisci un commento


Fasano social







Commenti recenti

  • meoli fede

    Perché tra gli artisti intervenuti in particolare mi è simpatico Piero Ciakky? soprattutto perché ha fatto esperienza nel settore dell’animazione...

    Mostra articolo