Dicembre parte con lo scirocco, poi torna l'anticiclone africano

di Cristiano Mancini sabato, 1 dicembre 2018 ore 06:01

Previsioni a cura di Meteo Fasano

FASANO - Dopo le piogge dei giorni scorsi – fra cui il nubifragio di domenica 25 novembre – e il freddo invernale di questi giorni le cose stanno nuovamente per cambiare.
 
Oggi 1° dicembre fa il suo ingresso l’inverno meteorologico ma il tempo sarà tutt’altro che invernale a causa di un nuovo rinforzo del vento di scirocco che causerà, nella giornata di oggi, un aumento della nuvolosità e la comparsa delle prime piogge a partire dai settori ionici in mattinata. Saranno possibili anche temporali, specie fra il pomeriggio e la giornata di domani, con accumuli localmente elevati.
 
Il transito del minimo depressionario causerà altre deboli piogge fra domenica e lunedì, con temperature in aumento specie nelle minime che risulteranno superiori ai 10 gradi.
La vera novità consiste nel ritorno dell’anticiclone nord africano che riporterà la nebbia sul nostro territorio di sera e mattina, mentre durante il pomeriggio farà più caldo, con massime sui 16-17 gradi.
 
Dunque un inizio dicembre mite dopo un novembre abbastanza piovoso, ma più caldo del normale. Per il vero freddo probabilmente si dovrà attendere dopo l’Immacolata.

Attribuzione - Non commerciale

   

Inserisci un commento


Fasano social







Commenti recenti

  • meoli fede

    Perché tra gli artisti intervenuti in particolare mi è simpatico Piero Ciakky? soprattutto perché ha fatto esperienza nel settore dell’animazione...

    Mostra articolo